Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

EDITORIALE

#PerugiaCrotone | Editoriale: ripartiamo da Perugia con rinnovato entusiasmo

Michele Affidato- Banner News

#PerugiaCrotone | Ci siamo, si torna in campo dopo la sosta. Le partite della nazionale hanno fermato i campionati e anche se non è andata proprio come ci aspettavamo per gli Azzurri sicuramente una settimana di stop ha consentito al nostro Crotone di rimboccarsi le maniche e, magari, ricaricare le pile in vista della gara di domani contro il Perugia.

Insomma si può dire che il campionato di mister Marino alla guida dei rossoblu inizierà proprio con il match che si giocherà in terra umbra. Senza considerare le prime due partite che lo hanno visto sulla panchina degli squali, il tecnico ha avuto proprio in questi giorni la possibilità di plasmare al meglio il nuovo Crotone. E noi ci augu- riamo che i risultati del suo lavoro si vedano da subito. Sicuramente qualcosa è emerso già nelle gare contro il Frosinone in trasferta e in casa contro il Monza.

Abbiamo visto dinamismo in campo, i ragazzi hanno corso e sono apparsi più carichi e motivati nonostante i risultati quello che manca a questo Crotone, adesso, è solo la vittoria.

L’ultimo tassello per ri- prendere la corsa. Potremmo pensare infatti a queste ultime sette gare del girone di andata, che precedono anche l’aper- tura del mercato invernale, a un mini-campionato per i rossoblu chiamati a vincerle davvero tutte, o perlomeno a racimolare più punti possibili per tentare un colpaccio che non è impossibile. E chissà se la prima vittoria di Marino non avverrà proprio nello sta- dio di Perugia dove il Crotone non ha mai vinto. I rossoblu dovranno infatti scontrarsi anche con la cabala visto che il “Renato Curi”, precedenti alla mano, non ha mai portato grande fortuna ai nostri colori. Un tabù da sfatare, una partita da vincere a tutti i costi per provare a dare una svolta ad una stagione avara di emozioni e carica di difficoltà.

Il Crotone, rinfrancato dalle cure di Pasquale Marino, sfiderà anche un pezzo del suo passato visto che si troverà davanti, probabilmente, due “ex” come Rosi e Curando, un motivo in più per non sottovalutare la sfida. Ma sarà anche la gara del ritorno in campo del capitano Benalì che ha recuperato ed è pronto a dare il suo contributo e speriamo, poi, di vedere cor- rere gli azzurrini Canestrelli e Mulattieri che tanto stanno facendo parlare dopo la loro prestazione in Nazionale. Quanto a noi amici e tifosi, non perdiamo l’entusiasmo, conti- nuiamo a crederci oppure, ricominciamo a crederci.

Il sogno Crotone dipende anche da noi. E allora non mi resta che augurarvi buon week-end e come sempre Avanti Squalo!

Antonio Gaetano

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Anti incendio – Laterale

Trony Laterale – Scad. 24/08/2022

Io bimbo – Laterale/Smartphone
Michele Affidato – Banner laterale
Poerio Centro Revisioni – Laterale
Catrol

ALTRO IN EDITORIALE