Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

CAMPIONATO

Se il Milan è arrabbiato, noi lo siamo di più

Michele Affidato- Banner News

Conferenza stampa pre gara anche per Federico Ceccherini, nella giornata di venerdì, in vista del match di oggi contro il Milan. «Sarà una partita difficile – ha dichiarato il difensore rossoblu – dobbiamo però dimenticarci l’altra partita con l’Inter perchè è tutta un’altra storia. Il Milan è arrabbiato perchè ha perso punti con l’Empoli in casa, in una partita dove doveva vincere, quindi verrà qui con le giuste motivazioni. Però troverà un Crotone che, sicuramente, avrà più motivazioni di loro». «Per noi – continua Ceccherini – son tutte partite decisive: affrontiamo il Milan ed è questa la partita decisiva. Sicuramente siamo arrabbiati più noi che loro. Sono due partite che abbiamo fatto quattro punti e dovevamo aver già recuperato con l’Empoli, che aveva sulla carta due partite toste, in cui doveva fare zero punti, invece ne ha fatti sei. Quindi, sinceramente, siamo molto di più arrabbiati noi del Milan». «Ora siamo più consapevoli – continua il difensore del Crotone – col Torino abbiamo pareggiato alla fine, altre volte ci accontentavamo del pareggio e non continuavamo a provare a vincere, anche in casa, avremmo avuto almeno tre/quattro punti in più. Questa è l’esperienza che ci è mancata in alcune partite, anche per quanto riguarda la gestione». C’è da notare una notevole determinazione in tutta la squadra: «il morale è alto, vediamo che ci riescono le cose che prima non ci riuscivano – conclude Ceccherini – i risultati ti danno quella cosa in più, che ti fanno continuare, che ti fanno vedere che raccogli i frutti seminati durante l’anno».
G.L.

www.ilrossoblu.it

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Anti incendio – Laterale

Trony Laterale – Scad. 09/10/2022

Io bimbo – Laterale/Smartphone
Michele Affidato – Banner laterale
Poerio Centro Revisioni – Laterale
Catrol

ALTRO IN CAMPIONATO