Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

CAMPIONATO

#PescaraCrotone | Zauri: «Crotone squadra forte, noi però abbiamo le nostre armi»

Michele Affidato- Banner News

Il Pescara che attende la sfida contro il Crotone dovrà fare i conti con diverse assenze, alcune potrebbero condizionare il proseguo della stagione come quelle di Tumminello e Balzano out per un lungo periodo. Non sarà della gara nemmeno il giovane Palmiero, oggetto d’interesse di molti club del mercato estivo e ancora alle prese con il recupero dopo essere uscito anzitempo nel match di Cosenza. A presentare la sfida in sala stampa è stato stamani il tecnico abruzzese Luciano Zauri.

«Il Crotone è un avversario forte, gioca bene è ordinato e compatto. Vengono da una vittoria e quando si vince l’umore è alto. Sono forti ma noi abbiamo le nostre armi e proveremo a mettere in atto la nostra gara e fare la nostra partita avversari permettendo».

Il tecnico fa il punto in casa abruzzese.

«Per come si è visto a Cittadella la voglia di giocare c’è, la squadra vuole e prova a giocare a calcio anche se non sempre ci riesce. Il mercato? Tutte le squadre in estate cercano tanti calciatori, si fanno degli identikit ma poi è la dirigenza a scegliere, faccio fatica a trovare un nome che possa giocare a Pescara in questo momento. La squadra ha iniziato in un modo e ora siamo privi di tre elementi, bisognerà adattarsi».


[maxbutton id="2"]
CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

CLASSIFICA SERIE C

SONDAGGIO

ALTRO IN CAMPIONATO