Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

CAMPIONATO

#PescaraCrotone | Stroppa: «Domani una partita di certezze»

Michele Affidato- Banner News

Una vittoria sofferta ma largamente meritata quella conseguita dal Crotone di Giovanni Stroppa al termine della gara contro la Juve Stabia, match della quinta giornata disputato nella serata di martedì. Un risultato di 2-0 che ha portato il Crotone a quota otto punti in classifica in piena zona Play-Off. Non vuole fermare la sua corsa il tecnico rossoblù, consapevole del momento vissuto dalla sua squadra. Giovanni Stroppa ha dunque presentato il match che disputerà domani sera venerdì 27 settembre nella conferenza stampa svolta quest’oggi.

«Il Pescara ha giocatori che nell’uno contro uno possono metterti in difficoltà, hanno capacità di palleggio, bisogna cercare di muovere, spostare. Noi abbiamo uno spartito ben preciso. Avete visto che le partite durano fino alla fine, non dobbiamo avere la fretta di esporci, ma di avere equilibrio, lavorare come sappiamo, con la stessa intensità e ritmo che la nostra squadra sta esprimendo dall’inizio di campionato. Il Crotone è già avanti facendo dei confronti rispetto la stagione scorsa, non significa che stiamo facendo meglio delle cose, ma stiamo facendo delle grandissime prestazioni. Ad esempio nelle giornate in casa, le due precedenti, meritavamo molto di più, e non danno senso a quello che sta facendo la squadra. Se abbiamo la determinazione giusta e l’attenzione giusta, possiamo mettere sotto tutti».

Sui giocatori rossoblù si è così espresso:

«È una partita di certezze, e diventa difficile non dico fare esperimenti, ma di provare qualcosa invece che un’altra, perchè non hai tempo e magari vai sulle certezze, e vedere se in partita in corso chi entra può incidere, cambiare ritmo. Ma non è semplice.  Le mie certezze sono i miei giocatori. Stanno migliorando in tanti, così come Maxi Lopez.  Bellodi ad esempio è un’alternativa valida, sta crescendo. Nalini verrà con noi, è convocato. Spolli e Cuomo hanno ricominciato a correre. Ci vorrà di tempo per Spolli. Curado i tempi di recupero sono lontani. Cuomo credo che per la settimana prossima sarà disponibile».

Una bella prova per la squadra di mister Stroppa che fa guardare al proseguo di campionato con maggiore tranquillità, seppur non diminuendo l’attenzione verso una trasferta importante:

«Psicologicamente la squadra ha aumentato la stima, se non ci fossero stati goal avremmo cercato di aver dato ancor più convinzione in quello che si sta facendo. vedendo la classifica che non si muove a tuo favore, è difficile. Non ci saremmo scoraggiati di sicuro, siamo alla quinta giornata e non abbiamo fatto ancora niente. Il percorso è ancora lungo, stiamo portando a casa qualcosa che la squadra sta seminando, questo è un fattore positivo».

 

 


[maxbutton id="2"]
CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

CLASSIFICA SERIE C

SONDAGGIO

ALTRO IN CAMPIONATO