Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

A Tutta C

A Tutta C | Vincono Crotone e Catanzaro, frenata per il Pescara

Michele Affidato- Banner News

A Tutta C | Con il posticipo di ieri sera si è chiuso il girone di andata del girone C. Guardiamo insieme come si sono svolte le gare.

Gelbison-Monopoli 1-5. Brutto capitombolo interno per i rossoblù capaci una settimana prima di pareggiare sul campo del Crotone, anche la classifica comincia a risentirne. Serviva questo successo per rilanciarsi alla compagine pugliese che veniva da due sconfitte consecutive.

Francavilla-Viterbese 2-1. Vittoria importante per i biancazzurri che così facendo tengono a distanza le concorrenti per la salvezza. Resta al penultimo posto la formazione laziale che ora ha bisogno di un girone di ritorno da urlo per salvarsi.

Catanzaro-Potenza 6-1. Polverizza record su record la capolista che ne rifila sei al Potenza che era imbattuta da diverse giornate. I rossoblù non sono riusciti ad arginare l’uragano giallorosso ma era una sconfitta comunque preventivabile alla vigilia.

Giugliano-Crotone 2-3. Ha dato del filo torcere alla più quotata formazione rossoblù la compagine campana che resta comunque tra le favorite per i playoff. Vittoria importantissima per i pitagorici che restano in scia al Catanzaro anche se ci vorrà un girone di ritorno ancor più arrembante per provare a vincere questo campionato.

Messina-Taranto 1-2. Altra sconfitta per i siciliani che sembrano entrati in un tunnel da cui sarà difficile uscirne. Terza vittoria consecutiva per i pugliesi che ormai fanno parte di quelle formazioni che vogliono giocarsi la promozione.

Monterosi-Avellino 0-0. Un solo punto per i viterbesi che comunque muovono la classifica ed interrompono la serie di due sconfitte consecutive. Resta comunque un buon pari per gli irpini che restano a ridosso della griglia playoff. Pescara-Picerno 0-1. Cade di nuovo la formazione abruzzese che perde nuovamente contatto con le due di testa. Non si arresta la cavalcata invece dei rossoblù che ormai hanno consolidato il posto playoff.

Turris-Foggia 1-2. Resta nelle zone basse di classifica la compagine campana che dovrà migliorare nel girone di ritorno se vuole evitare la zona retrocessione. Bella vittoria per i rossoneri che consolidano la posizione d’alta classifica.

Fidelis Andria-Latina 0-3. Terza sconfitta consecutiva per i pugliesi che dovranno inventarsi qualcosa nel girone di ritorno per evitare i playout. Continua il buon momento dei nerazzurri al quarto risultato utile consecutivo e zona playoff nuovamente a portata di mano.

A. Cerignola-Juve Stabia 4-2. Vince la formazione pugliese che riesce, attraverso una grande prova, a battere per quattro volte il portiere dei campani. Un risultato importante in ottica playoff.


[maxbutton id="2"]
CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

CLASSIFICA SERIE C

SONDAGGIO

ALTRO IN A Tutta C