Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

A Tutta C

A Tutta C | Crotone e Pescara tengono il passo del Catanzaro

Michele Affidato- Banner News

A Tutto C | Andiamo a vedere insieme come è andato il tredicesimo turno del Girone C.

Gelbison-Turris 1-0. Torna al successo la compagine rossoblù che si rilancia in classifica nelle zone playoff, decisivo al tredicesimo del secondo tempo il gol di De Sena. Per gli ospiti il tunnel sembra più buio del previsto ed ora bisogna veramente guardarsi le spalle in classifica.

Monopoli-Foggia 0-2. Dopo una serie di risultati positivi è arrivata una brutta battuta darresto per i padroni di casa che hanno perso anche diverse posizioni di classifica. Continua a convincere la formazione rossonera che grazie ad un ottimo periodo ora si trova in piena zona playoff dopo una prima parte di stagione assai complicata.

Monterosi-Catanzaro 0-1. Seconda sconfitta consecutiva per i viterbesi che non sono riusciti a fermare la marca della capolista. Un gol di Fazio ad inizio ripresa regala tre punti doro alla formazione giallorossa, un successo che mantiene a distanza sia Pescara che Crotone.

Potenza-Latina 3-0. Seconda vittoria in campionato per i rossoblù che hanno messo in cascina punti importanti per allontanarsi dalla zona retrocessione. Continua a perdere posizioni la formazione nerazzurra che ha collezionato un solo punto nelle ultime quattro gare.

Taranto-Viterbese 2-1. Torna al successo la formazione pugliese che si allontana dalla zona pericolosa e prova ora a guardare verso orizzonti non più proibiti. Resta nei bassifondi la compagine laziale che sembra aver smarrito la verve di qualche tempo fa.

Pescara-Messina 1-0. Vittoria di misura per gli abruzzesi che graze ad un gol intorno alla mezzora della prima frazione ad opera di Vergani regolano la resistenza di un buon Messina. I siciliani escono sconfitti da una gara comunque difficile ma resta comunque la sensazione che da ogni gara i peloritani possano strappare punti e salvarsi.

Cerignola-Picerno 1-1. Altro pareggio, il secondo consecutivo, per i foggiani che restano in zone importanti di classifica ma per sognare in grande serve vincere. Continua nella sua miniserie utile la formazione rossoblù che ha raccolto un buon punto nella lotta per non retrocedere.

Avellino-Giugliano 0-1. Sconfitta casalinga che non ci voleva per gli irpini che dopo il cambio di allenatore sembravano aver trovato la giusta rotta per risalire la china, bisogna subito archiviare il match e guardare al prossimo turno. Colpo grosso per gli ospiti che grazie al gol a metà ripresa di Gladestony ha portato via tre punti doro in ottica playoff.

Crotone-Fidelis Andria 2-1. Vittoria in rimonta per i pitagorici forse protagonisti della prestazione più brutta del campionato. Pannitteri e Gomez hanno ribaltato nella ripresa il vantaggio ospite del primo tempo firmato Bolsius. Nessun punto ma che bella prova da parte della formazione pugliese che da questa prestazione deve ripartire per tentare di raggiungere la salvezza.

Juve Stabia-Francavilla 2-0. Secondo successo consecutivo per le vespe che salgono qualche posizione di classifica, tutto deciso nel primo tempo grazie alla doppietta di DAgostino. Ancora rimandato lappuntamento con la vittoria per i biancoazzurri che devono assolutamente cambiare registro prima di essere inghiottiti dai bassifondi della graduatoria.

Vincenzo Vellone 


[maxbutton id="2"]
CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

CLASSIFICA SERIE C

SONDAGGIO

ALTRO IN A Tutta C