Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

A Tutta C

A Tutta C | Crotone e Pescara non mollano e restano in scia al Catanzaro

Michele Affidato- Banner News

A Tutta C | Con il posticipo di ieri sera è andato agli archivi il decimo turno di campionato, vediamo insieme come sono andati i match.

Picerno-Viterbese 0-0. Non è riuscita a sfruttare il fattore campo la formazione lucana che resta nei bassifondi della classifica con un solo successo raccolto in dieci giornate. Sembra aver trovato una cerca quadratura la compagine laziale che vuole tenersi lontano dai guai e per farlo deve cercare di fare punti in ogni campo.

Foggia-Fidelis Andria 3-1. Altra vittoria per i padroni di casa che stanno attraversando un buon periodo e grazie agli ultimi risultati stanno recuperando posizioni in classifica. Resta allultimo posto in solitaria la formazione bianco blu che nei prossimi impegni deve fare qualcosa di più per portare punti in cascina.

Messina-Latina 4-1. Grande affermazione per i peloritani che dopo tre sconfitte consecutive sono tornati al successo e che grazie a questa vittoria hanno anche lasciato lultimo posto in classifica. Per la salvezza la strada è ancora lunga. Pesante battuta darresto per i pontini che con questa debacle hanno ora la peggior difesa rispetto alle formazioni che occupano la parte alta della classifica, bisogna rimettersi in carreggiata.

Pescara-Cerignola 2-0. Vittoria importante quella degli abruzzesi che restano in scia al Crotone nella lotta alla promozione ora bisogna evitare di perdere punti per strada soprattutto lontani da casa. Perde altre posizioni la compagine pugliese che non vince da tre turni ed ora è più vicina alla zona pericolosa che a quella di gloria.

Catanzaro-Juve Stabia 2-0. Un gol per tempo ed i giallorossi hanno dato conferma della loro forza. Continua dunque spedito il campionato della formazione calabrese che tiene a distanza il Crotone. Deve rialzarsi subito la formazione campana se vuole restare in zona promozione, già dal prossimo match è necessario tornare al successo.

Giugliano-Gelbison 1-1. Terzo pareggio consecutivo per i padroni di casa che comunque restano in un ottima posizione di classifica anche se per restarci bisognerà fare qualcosa di più. Ottimo pari esterno per i rossoblù che nonostante la sconfitta nel turno precedente hanno comunque confermato di attraversare un ottimo periodo di forma.

Taranto-Potenza 2-0. Ottima vittoria per i pugliesi che grazie ai risultati delle ultime settimane stanno risalendo la graduatoria lasciandosi alle spalle diverse formazioni. I potentini restano nelle zone pericolose di classifica, devono cominciare a vincere qualche gara anche in trasferta se vogliono allontanarsi dalle sabbie mobili della retrocessione.

Francavilla-Avellino 2-3. Seconda sconfitta consecutiva per i biancoazzurri che per la seconda settimana di fila subiscono tre reti. Oltre al risultato bisogna sistemare il pacchetto arretrato prima di perdere altro terreno. Vittoria importante per gli irpini che grazie a questi tre punti hanno scalato qualche posizione di classifica e rialzato anche il morale.

Turris-Crotone 2-4. Seconda sconfitta consecutiva per i campani che con questi gol subiti ora sono anche la peggior difesa di tutto il girone, serve un cambio di marcia immediato se ci si vuole giocare un posto playoff. I pitagorici vincendo restano da soli al secondo posto e restano in scia alla capolista Catanzaro.

Monterosi-Monopoli 2-2. Non riescono a vincere i ragazzi di Menichini che comunque restano in zone di classifica molto tranquille. Buon punto per i pugliesi che hanno comunque di nuovo rimandato lappuntamento con la vittoria.

Vincenzo Vellone 


[maxbutton id="2"]
CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

CLASSIFICA SERIE C

SONDAGGIO

ALTRO IN A Tutta C