Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

A Tutta C

A Tutta C | Catanzaro solo in vetta, Crotone sconfitto e raggiunto dal Pescara

Michele Affidato- Banner News

A Tutta C | Andiamo a vedere insieme cosa è successo nellultimo turno di campionato.

Monterosi-Giugliano 2-2. Non riesce a tornare al successo la formazione di Menichini che resta nelle zone di metà classifica. Un buon punto per la formazione campana che con questo pareggio riesce a dar seguito alla vittoria del turno precedente.

Foggia-Crotone 1-0. Importantissimo successo dei rossoneri che ottengono la seconda vittoria di campionato e si rilanciano in classifica. Sconfitta per certi versi inaspettata quella della formazione pitagorica che rispetto al turno precedente ha mostrato uninvoluzione di gioco.

Messina-Gelbison 0-1. Seconda sconfitta consecutiva per i peloritani che restano penultimi in classifica ed una situazione morale da rialzare in fretta. Quarta vittoria consecutiva per la formazione rossoblù che grazie a questo successo si piazza in classifica dietro le primissime della classe.

Pescara-Fidelis Andria 3-0. Vittoria netta per gli abruzzesi che dimostrano di avere uno stato di forma straordinario, vittoria importante anche per la classifica visto che ora i biancoazzurri sono secondi insieme al Crotone alle spalle del Catanzaro. Con questi tre gol al passivo i pugliesi non solo restano ultimi della classe ma ora hanno anche la peggior difesa del torneo.

Taranto-Juve Stabia 2-0. Successo importante per i rossoblù che sembrano aver trovato la via per migliorare la posizione di classifica. È chiaro che qualcosa in più bisogna cominciare a farla anche fuori casa. Perde qualche formazione la compagine di Castellamare che ora deve rimboccarsi le maniche e tornare a fare punti già dal prossimo impegno.

Avellino-Cerignola 1-1. Resta ancora impelagata nelle zone calde di classifica la squadra irpina che deve cominciare a vincere se vuole raggiungere posti più importanti in graduatoria. Buon pari per la formazione pugliese che con questo risultato conferma che sarà sempre difficile da battere in questa annata.

Catanzaro-Viterbese 3-2. Vittoria col brivido per la compagine giallorossa che dopo il vantaggio inziale si è trovata sotto per 2-1 tra la fine della prima frazione e linizio del secondo tempo. Alla fine è uscita fuori al qualità dei calabresi che hanno ribaltato il risultato e grazie anche alla sconfitta del Crotone ora sono soli in testa. Ottima prova per i laziali nonostante la sconfitta, tenere testa al Catanzaro fino ad ora non è cosa da tutti, il viatico è quello giusto per scalare posizioni di classifica.

Turris-Monopoli 0-0. Alla fine ha avuto la meglio la paura di perdere e le due formazioni si divise un punto che fa bene alla classifica, tra le due forse è andata meglio ai pugliesi che comunque venivano da una sconfitta interna e quindi il pari in trasferta fa sicuramente morale.

Virtus Francavilla-Latina 0-0. Non riesce a sfruttare il fattore campo la compagine pugliese che comunque resta in una tranquilla posizione di classifica. Per i nerazzurri è comunque un buon pari ottenuto su un campo complicato.

Picerno-Potenza 2-2. Divertente pareggio nel derby potentino con la formazione di casa che tiene a bada il più quotato Potenza. Questi ultimi non riescono a trovare la via del successo, unica formazione insieme alla Fidelis Andria ancora a secco di vittorie in questo campionato.

Vincenzo Vellone 


[maxbutton id="2"]
CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

CLASSIFICA SERIE C

SONDAGGIO

ALTRO IN A Tutta C