Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

Sport

Va al Crescendo il “derby” contro il Futsal Kroton

Michele Affidato- Banner News

Inizio travolgente della squadra dei boys di mister Nino De Santis, nella stracittadina contro i cugini del Futsal Kroton. Risultato finale 6 a 1 con reti di Martino, Cavallaro, Scerbo, Maiorano, Milano e Vasapollo per il Crescendo. Tutti i derby hanno sempre un sapore particolare e soprattutto aperti a qualsiasi risultato.

La squadra del presidente Lauro non vuole steccare, perchè le ambizioni sono alte. Mister De Santis, ha preparato una gara nei minimi particolari e si vede la mano dell’esperto tecnico in un gruppo che farà la voce grossa se questa volta la dea bendata la preserverà dagli infortuni. La prima fase è di studio, ma sono i padroni di casa ad andare in vantaggio con il “fenomeno” Martino abile a concludere un’azione da capogiro. Passano pochi minuti e su ripartenza il Futsa Kroton tova il pareggio con un tiro da fuori area.

Gli orange non perdono la testa e sul finire del primo tempo trovano la rete del vantaggio con Cavallaro che porta le due squadre negli spogliatoi. Nel secondo tempo una sola squadra in campo, ma nonostante la netta supremazia, subiscono ul’espulsione per doppio giallo, di “ringhio” Scandale reo di aver fermato un’azione di contropiede. Ma proprio in inferiorità numerica gli uomini di mister De Santis trovano il vantaggio con Scerbo abile a mettere in rete un prezioso lancio del proprio numero uno De Luca. Da quì in poi è un assedio del Crescendo che porta a 6 le reti, con Milano, Maiorano e Vasapollo.

Al triplice fischio è festa sugli spalti. Soddisfazione della dirigenza locale e soprattutto di mister De Santis che dichiara “Siamo solo all’inizio, è troppo presto per fare previsioni. Il derby? Una partita come le altre. Stiamo raccogliendo i frutti del lavoro fatto lo scorso anno, in campo si vede una squadra più quadrata, si vede un buon livello di Futsal e la mia speranza è che ci sono ancora tanti margini di miglioramento. Ho una rosa di categoria superiore e non posso fallire. Faccio i complimenti ai miei ragazzi perchè hanno fatto una lettura perfetta della gara e soprattutto mi gratificano come tecnico durante la settimana”. Prossima gara ad Acri (CS) per l’a.s.d. Crescendo.


[maxbutton id="2"]
CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

CLASSIFICA SERIE C

SONDAGGIO

ALTRO IN Sport