Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

NEWS

Uno Scida da 16.000 posti

Michele Affidato- Banner News

Si diradano le nubi intorno allo Scida. La paura di non poter giocare la serie A, o almeno di non poterla cominciare, a Crotone, sembra svanire. Un colpo di grazia ai “gufi” è stato dato lunedì mattina, quando la società dei fratelli Vrenna ha organizzato un sopralluogo allo Scida con un’azienda Svizzera, la Nussli Srl, specializzata in impiantistica sportiva. La soluzione trovata, anche per non urtare la “suscettibilità” della Sovrintendenza dei beni archeologici è quella di una nuova tribuna modulare, impiantata sull’attuale e fornita sia di sala stampa che di zona “ospitality”. Una struttura che non ha bisogno di fondamenta ma solo di una base di cemento armato di 20 centimetri. Risolto il problema tribuna, la cui definizione avverrà nella prossima settimana con la presentazione del progetto definitivo, all’amministrazione comunale non resterà che adeguare il resto dello stadio, con un aumento dei posti a sedere della curva Sud, un potenziamento dell’illuminazione e soprattutto con la realizzazione di nuovi tornelli per consentire un accesso più immediato e più controllato allo stadio. Rimane il problema degli spogliatoi che dovranno essere spostati sotto la nuova tribuna, e per tanto realizzati con strutture prefabbricate. Se anche questo dovesse essere realizzato, lo Scida comincerebbe ad assomigliare a quegli stadi moderni dove le squadre entrano in campo direttamente da sotto la tribuna centrale, aumentando di fatto lo spettacolo. Restano 65 giorni all’inizio del campionato, la clessidra scorre e non resta più tempo da perdere, ma almeno oggi possiamo sorridere un po’ più sereni.

G.T.

1 Comment

1 Comment

You must be logged in to post a comment Login

Trony Laterale – Scad. 25/05/2022

Io bimbo – Laterale/Smartphone
Michele Affidato – Banner laterale
Poerio Centro Revisioni – Laterale
Catrol

ALTRO IN NEWS