Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

CALCIOMERCATO

Serie C – Tutti ai nastri di partenza inizia una nuova stagione

Michele Affidato- Banner News

Serie C – Definite le venti squadre con l’inserimento della Juventus Next Generation, il Girone C si presenta come il torneo più difficile nella Lega Pro.
Ma prima di dare la parola al campo, e iniziare con i vari ritiri estivi e le prime amichevoli, l’attenzione è tutta rivolta al calciomercato e alla definizione delle squadre. Un mercato che nei primi giorni non ha dato segni di vivacità.
Ma vediamo i modo schematico squadra per squadra a che punto siamo.

• Audace Cerignola

Allenatore: Giuseppe Raffaele (confermato)
Primo acquisto della squadra pugliese è stato lo svincolato Riccardo Vono, centrocampista classe 2000. Si lavora per il ritorno in gialloblu di Ismail Achik, ceduto al Bari per 300 mila euro.


• US Avellino 1912

Allenatore: Michele Pazienza (confermato)
Siamo difronte ad una rivoluzione? Questa è la domanda di tutti i tifosi irpini,visto che sembra che mister Pazienza abbia chiesto la conferma di soli tredici giocatori dell’attuale rosa.
Il primo grande colpo di mercato dell’ambizioso Avellino è la conferma di Cosimo Patierno, attaccante che era finito nel mirino di tutte le big di Serie C.
In arrivo il portiere Anthony Iannarilli che ha già svolto le visite mediche di rito. L’estremo difensore, che nell’ultima stagione ha difeso i pali della Ternana in Serie B, firmerà con gli irpini un contratto biennale.


• Az Picerno

Allenatore: Francesco Tomei (nuovo)
Nella piccola ma oramai consacrata realtà lucana, dopo due anni di gestione Longo e due quinti posti consecutivi con relativo accesso ai playoff, si parla di ripartenza. Tanti gioiellini, come Gilli, Gallo e Pagliai sembrano sul mercato. Ed in base alle cessioni si procederà agli acquisti.


• Benevento Calcio

Allenatore: Gaetano Auteri (confermato)
Le Streghe appaiono sornione in questa prima fase di mercato. A Benevento brucia ancora il fallimento della passata stagione e si ragiona su come e dove rinforzare la rosa di una squadra che ambisce all’immediato ritorno in Serie B. Intanto si lavora per rinforzare il reparto offensivo pescando in casa Rimini: oggetti del desiderio sannita il centravanti Claudio Morra, classe ‘95 (20 gol nella passata stagione), e l’esterno destro Davide Lamesta, classe 2000 (11 gol l’anno scorso).


• Casertana FC

Allenatore: Manuel Iori (nuovo)
Mercato in apparente stand-by per la sorpresa della passata stagione. A Caserta, in questi giorni, tiene banco la questione del nuovo stadio Pinto, i cui lavori sembrano registrare troppi ritardi.


• Catania FC

Allenatore: Domenico Toscano (nuovo)
Il Catania vuole allestire una rosa competitiva così come ha più volte ribadito in questi giorni il nuovo direttore sportivo, Daniele Faggiano. La squadra etnea è ora alle prese con le uscite, vista l’ampia rosa a disposizione. Compito non facile in un mercato che, ad oggi, sembra fermo. Intanto entra il primo colpo di mercato che è Marius Adamonis (classe ‘97), portiere lituano scuola Lazio. Tanti i nomi sul taccuino per rinforzare la rosa, in questi giorni radiomercato sta rilanciando quelli di Tiago Casasola, Francesco Di Tacchioe dell’attaccante dell’Audace Cerignola, Filippo D’Andrea.


• Cavese 1919

Allenatore: Raffaele Di Napoli (confermato)
Si muove su diversi versanti il mercato della neo promossa Cavese. Sono soltanto tre i calciatori che al momento appaiono inamovibili all’interno del club campano, il resto è pronto per partire. Due i nomi caldi sul fronte ingressi: uno per la difesa e uno per il centrocampo. Per il pacchetto arretrato occhi puntati su Salvatore Monaco del Catania, mentre per il fronte offensivo piace Giuseppe Fella appena rientrato al Palermo dopo l’esperienza in prestito al Latina.


• Calcio Foggia 1920

Allenatore: Massimo Brambilla (nuovo)
Il Foggia comincia a muoversi per cercare di dare la milgiore rosa al nuovo allenatore.
Satanelli cauti sul mercato ma che mettono a segno un buon primo colpo: per la porta rossonera arriva l’esperto Victor De Lucia, uomo di esperienza che ha militato sia in  B che in C.


• Giugliano Calcio 1928

Allenatore: Valerio Bertotto (confermato)
Campani molto attivi in questi primi giorni di mercato.
Arriva subito un rinforzo in attacco per il Giugliano. Il club campano ha comunicato di aver acquistato a titolo definitivo l’attaccante classe 2004 Michele Masala dal Delfino Pescara.
Un rinforzo anche per la difesa arriva a titolo definitivo dal Genoa: il difensore Antonio Scaravilli (classe 2005).


• Juventus NG

Allenatore: Paolo Montero (nuovo)
Inseriamo Montero come allenatore anche se ancora manca l’ufficialità, ma sembra più che altro un prassi, visto che l’accordo è stato chiuso già da giorni. Il primo tassello per l’Under 23 bianconera sarà lo stadio. La Juventus dopo cinque anni è intenzionata a lasciare Alessandria per traslocare a Biella. “trasloco” che dovrebbe essere ufficializzato in questi giorni. Per quanto riguarda il mercato in questi giorni tiene banco il rinnovo di due pezzi forti: si tratta del difensore centrale, e capitano, Fabrizio Poli e dell’attaccante, e goleador, Simone Guerra: il primo è un classe ‘89 che nella scorsa stagione ha giocato solo 15 partite a causa di un infortunio che lo ha tenuto a lungo fermo, mentre il secondo – anch’egli classe ‘89 – è stato uno dei trascinatori con 15 reti in 33 presenze.


• Latina Calcio 1932

Allenatore: Pasquale Padalino (non ufficiale)
In casa nerazzurra tiene banco il discorso allenatore. Nei giorni scorsi, infatti, mister Fontana è stato contattato dalla Salernitana che cerca l’uomo giusto per affidargli la guida tecnica della squadra amaranto. Ma il Latina ha chiesto un indennizzo economico per lasciare partire il proprio tecnico. Trattativa arenata ma e nerazzurri, indispettiti, che virano su Padalino.


• ACR Messina

Allenatore: Giacomo Modica (confermato)
Novità importanti in arrivo per quanto riguarda il presente e il futuro dell’ACR Messina. Un gruppo imprenditoriale estero sta trattando l’acquisizione del club peloritano dal presidente Pietro Sciotto. I colloqui sembrano molto avanzati, al punto che già la prossima settimana potrebbe essere firmato un preliminare di vendita del club giallorosso. Potrebbe, dunque, chiudersi a stretto giro di posta l’avventura di Pietro Sciotto al timone del sodalizio giallorosso dopo avergli ridato vita nell’estate 2017 dopo l’esclusione della precedente società guidata da Franco Proto.


• SS Monopoli 1966

Allenatore: Alberto Colombo (nuovo)
Moustapha Yabre, reduce dalla stagione nelle file del Giugliano, con cui ha collezionato 33 presenze, sembra tra i possibili partenti di casa campana, nonostante un contratto in essere fino al 2025. Secondo quanto raccontato da radio mercato il difensore classe 2002 è vicino al Monopoli.


• Potenza Calcio

Allenatore: Pietro De Giorgio (confermato).
Rinforzo in difesa per il Potenza. Il club lucano sarebbe ad un passo da Giacomo Sciacca, difensore classe ’96 che nell’ultima stagione ha vestito la maglia della Casertana. Le parti stanno trattando. Il Potenza inoltre rende noto di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Mattia Novella fino al 2026. Nato a Salerno il 25/01/2001, Novella è un esterno di difesa.


• Sorrento Calcio 1945

Allenatore: Enrico Barilari (nuovo)
Il Sorrento saluta il suo capitano, Peppe La Monica, lasciato libero sul mercato. Tiene banco il capitolo stadio che sarà pronto, se tutto va bene per la prossima stagione (2025/26), quindi anche quest’anno la squadra rossonera giocherà “perennemente” fuori casa.


• Taranto FC 1927

Allenatore: Ezio Capuano (confermato)
Il Taranto fa sapere di “aver acquisito i diritti alle prestazioni di Tommaso Nobile sino al 30 giugno 2025. Classe 1996, si tratta di un portiere dal piede mancino. In serie C ha vestito le maglie di Lucchese, Fano, Pro Vercelli, Carpi, Sambenedettese e Virtus Francavilla.


• Team Altamura

Allenatore: Daniele Di Donato (nuovo)
Conferme importanti per il Team Altamura in vista del prossimo campionato di Serie C. Il team pugliese ha trovato l’intesa per rinnovare i contratti di tre giocatori chiave per la promozione fra i professionisti: il giovane centrocampista Nicola Dipinto (classe 2002), il centrocampo Simone Bolognese (classe ’99 ) e la punta Salvatore Molinaro (classe ’98).


• FC Trapani 1905

Allenatore: Alfio Torrisi (confermato)
L’ambizioso Trapani vuole allestire una rosa per essere subito competitivo in Serie C. Dopo le conferme di Besmir Balla, Oliver Kragl (ex rossoblù) e Sergio Sabatino , ecco che arriva dal Taranto l’attaccante Mamadou Kanoute.


• Turris 1944

Allenatore: Mirko Conte (nuovo)
Società campana in cerca di un uomo mercato. Si era pensato a Salvatore Di Somma ma la trattativa è saltata quando oramai sembrava fatta.



CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

ALTRO IN CALCIOMERCATO

CLASSIFICA SERIE C