Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

NEWS

#UdineseCrotone 0-0 | Stroppa: «Un punto ottenuto con sofferenza e determinazione»

Michele Affidato- Banner News

#UdineseCrotone 0-0 | Secondo risultato utile consecutivo per il Crotone che alla “Dacia Arena” conquista un punto (0-0) con personalità e sofferenza al cospetto di una buona Udinese. Per gli “squali” secondo pareggio a reti inviolate della stagione dopo Torino, un punto che lascia ben sperare per il futuro. Ad analizzare a caldo l’esito dell’incontro è stato il tecnico Giovanni Stroppa.

«Diciamo che il fine giustifica i mezzi, è stata una partita giocata con meno qualità, di sicuro eravamo di fronte una squadra che è migliore, difficile da affrontare, che ha idee e qualità importanti, una squadra che ha carattere, perchè ha gente di personalità che ti costringe a fare una partita più sporca di quella che dovrebbe esserci, e quindi dare continuità a quello che abbiamo fatto sabato scorso, chiaramente mi riferisco al percorso delle ultime undici partite, non era così semplice.  La squadra è stata determinata anche a soffrire, siamo stati davvero bravi.

L’avversario che voleva fare risultato a tutti i costi – ha continuato – ci ha costretto a correre parecchio, arrivavamo da una partita dove anche a livello mentale abbiamo speso tanto e quindi non era facile fare la stessa partita. E’ chiaro che il percorso nostro e dell’Udinese è diverso, credo forse anche al fatto che la squadra abbia speso molto nello scontro diretto con lo Spezia sia arrivata anche sulle gambe, negli ultimi minuti».

L’Udinese ha avuto tanto possesso palla, ma il Crotone è stato bravo a difendersi. 

«Il fatto di non aver preso goal, qua sopratutto, e in questo momento, è un bel viatico, ci dà continuità nei punti. Devo dire che i 25 goal presi sono figli di partite diverse, di un percorso diverso. Ma la squadra lavora già da tempo mentalmente in un modo diverso sul campo. All’inizio concedevamo delle ingenuità gratuite agli avversari,  in questo momento devo dire che la squadra è concentrata e ha la consapevolezza di potersela giocare con le nostre armi».

Un punto che fa morale, che fa sperare per la partita che si disputerà sabato 19 dicembre a Genova, con la Sampdoria di mister Claudio Ranieri.

«Abbiamo ottenuto un punto che ci permette, temporaneamente, di agganciare altre squadre. Al di la di questo è stata una partita giocata contro una squadra tra le più in forma e difficili da affrontare, con idee ed individualità importante. Fare un punto, dare continuità a quanto fatto sabato scorso, non era così semplice. La squadra è stata determinata e ha saputo soffrire»

L.V.

 


[maxbutton id="2"]
CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

CLASSIFICA SERIE C

SONDAGGIO

ALTRO IN NEWS