Seguici sui social
Crotoneok –  header skin

NEWS

L’Italia contro la Svezia­­­­ cerca il pass per gli ottavi

Il Mondo della Tecnologia Crotone
Simet – News – Scad. 19/05/2019
Lievito Madre – Banner News

L’esultanza degli azzurri al termine della gara contro il Belgio ph: www.uefa.com

Oggi pomeriggio alle 15 tocca di nuovo agli azzurri. Nella seconda gara di qualificazione i ragazzi di Conte sfideranno la Svezia che nella prima giornata ha impattato con non poche difficoltà contro l’Irlanda. Ottimo invece l’esordio dell’Italia a questi Europei che nella gara inaugurale giocata lunedì ha battuto i più quotati belgi per 2-0 grazie ai gol di Giaccherini nel primo tempo e di Pellè allo scadere del match. Mentre andiamo in stampa il ct Antonio Conte sta facendo tutte le valutazioni del caso sugli uomini a disposizione e se adoperare qualche cambio nell’undici iniziale. Naturalmente c’è da monitorare la stanchezza psico-fisica dei giocatori che sono scesi in campo contro il Belgio. Chi ha destato particolare preoccupazione appena dopo la prima gara è Pellè che durante la partita ha preso un pestone che lo ha tenuto poi fermo qualche giorno. L’ex attaccante di Lecce e Crotone sembra di nuovo arruolabile e sarà Conte a decidere se buttarlo subito nella mischia. Per quanto riguarda il resto della formazione, probabilmente ci sarà qualche cambio a centrocampo, soprattutto sulle fasce ruolo in cui ad esempio Darmian non ha entusiasmato all’esordio. Probabile l’inserimento di De Sciglio al suo posto. Ballottaggio poi tra Thiago Motta e De Rossi davanti alla difesa con il romanista che sembra però ancora favorito. Difficile invece vedere cambi nel pacchetto arretrato. Davanti, come detto in precedenza si valuta il recupero di Pellè, se non dovesse essere rischiato pronti alle sue spalle uno tra Immobile e Zaza. Non è sicuro del posto nemmeno Eder, con El Shaarawy ed Insigne ad insidiarli il posto da titolare. Nei giorni scorsi hanno incontrato la stampa Candreva e Florenzi, vi riportiamo qualche frase dei due centrocampisti. «C’è chi diceva che siamo scarsi e che le avremmo perse tutte», dice Florenzi che è appena diventato papà di Penelope. «L’Italia non è quella che si è detto prima degli Europei, che non siamo tecnici e che saremmo tornati subito a casa. Ma adesso in tanti, dopo il Belgio, si sono rimangiati le parole. Parole che a noi non interessano perché dobbiamo pensare solo a fare i fatti». Queste invece le dichiarazioni di Candreva, «Abbiamo fatto un passo importante ma vinto ancora nulla e non siamo neppure qualificati per gli ottavi, per cui niente calcoli se conviene arrivare primi o secondi. A noi interessa solo vincere e qualificarci. Abbiamo visto in Brasile che dopo la prima vittoria sull’Inghilterra sembravamo destinati al passaggio del turno, ma poi ne abbiamo perse due di fila, per cui vogliamo chiudere il discorso qualificazione domani anche se per la Svezia sarà la partita della vita. Noi poi siamo pronti, abbiamo fatto le prove generali prestando grande attenzione alle cose che potrebbero metterli in difficoltà».

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Iprogec – IAP – Laterale
Simet – Laterale – Scad. 19/05/2019
Pam Crotone – Laterale

GPM Greco – Laterale
Mercatino dell’usato
Banner Uniero quadrato 1

SONDAGGIO

Crotone - Cremonese 0-0 | Vota il migliore in campo
VOTA
Io Bimbo
Splendidi & Splendenti – Laterale – Scad. 22/04/2019
Blobb Gelateria 300×270
Tim Paparo
Planet Win Crotone
Poerio – Officina
Michele Affidato nuovo
Catrol
Bar moka – Laterale

ALTRO IN NEWS

ilrossoblu.it

GRATIS
VIEW