Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

NEWS

Crotone Calcio | Rispoli: «Quello che è stato fatto non conta più, adesso la cosa più importante è a Firenze»

Michele Affidato- Banner News

#CrotoneBenevento | Archiviata la vittoria in casa maturata con il Benevento allenato da mister Filippo Inzaghi, adesso bisogna concentrarsi per l’ultima partita del girone di andata che si giocherà sabato prossimo all’Artemio Franchi di Firenze. A parlare al termine della gara casalinga è stato il centrocampista Andrea Rispoli, titolare nel match contro lo stregone:

«Sapevamo che il Benevento è un’ottima squadra, sta facendo molto bene, ha giocatori importanti e di valore in questa categoria , quindi sapevamo della difficoltà della partita, noi avevamo bisogno di punti e ci siamo riusciti, e siamo molto felici. Abbiamo sempre espresso un buon gioco,  abbiamo sempre dimostrato di avere delle idee, siamo stati molto concreti e molto cinici, la cosa importante è stata questa e sopratutto la squadra ha dato quello che il mister ci ha richiesto».

Andrea è rientrato in squadra dopo un lungo infortunio, indossando la maglia dal primo minuto: «Sono contento perchè era da tempo che non giocavo da titolare, ho avuto un po’ di problemi fisici che chiaramente ho superato, spero di trovare continuità e tornare sui miei livelli, ed è quello che spero. Sappiamo oggi di aver fatto una buona partita ma conta poco ma poi ci sono tante altre partite, siamo sempre in una zona della classifica brutta. Non ci deve scoraggiare quando le cose vanno male , sappiamo che c’è un campionato difficile dove c’è da combattere partita dopo partita. Quello che è stato fatto prima non conta più, penseremo a quello che faremo davanti perchè la cosa ora più importante è Firenze». 

 

Danilo Ruberto


[maxbutton id="2"]
CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

CLASSIFICA SERIE C

SONDAGGIO

ALTRO IN NEWS