Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

IN EVIDENZA

#SpalCrotone | Francesco Rossi: «Crotone? Dispiace, è stata un’annata difficile e sfortunata»

Michele Affidato- Banner News

#SpalCrotone | Sei stagioni e mezza vissute intensamente e da protagonista in Serie B e Serie C1. Dopo diverse stagioni l’arrivo a Crotone al termine dell’avventura con la maglia della Spal durata due annate. Un avvio in sordina e l’eredità successiva della maglia da titolare con fascia da capitano al braccio. La gara della 35esima giornata tra Spal e Crotone allo Stadio “Paolo Mazza” di Ferrara è stata presentata da Francesco Rossi, ex difensore di entrambe le formazioni.

«A Crotone ho vissuto gli anni più belli della mia carriera, sia dal punto di vista sportivo che umano. Di Ferrara posso dire che è una buona piazza dove sono stato bene. Logicamente ho giocato 2 stagioni, c’è una tifoseria importante».

Alla Spal due anni importanti al netto dei risultati ottenuti.

«Ferrara è una bella realtà. In quelle stagioni vissute con gli estensi era stata allestita una squadra per arrivare ai Play-Off ma questo traguardo non è stato raggiunto. C’erano calciatori importanti: da Pellissier a Carrus oltre a Pierobon tra i pali».

Il Crotone, sconfitto contro la Ternana, ha forse abbandonato la corsa salvezza.

«Si, ho avuto modo di vedere la gara. Dispiace, sicuramente è un’annata difficile e sfortunata. Sinceramente non me lo sarei aspettato dal Crotone, dopo una retrocessione dalla Serie A, in genere, si punta a risalire o a consolidarsi nella cadetteria. La SPAL, così come il Crotone, dopo essere stata in Serie A ha fatto difficoltà a mantenersi nei piani alti della cadetteria».

Un campionato dunque difficile da affrontare al netto delle ambizioni.

«Vincere subito non è mai facile. Il Crotone in Serie C? Ritornerebbe in un torneo nel quale militava nell’ultima annata nella quale io ho giocato, torneo 2008- 2009 con Moriero, sarebbe un peccato. Risalire? Non è facile e così scontato. Tutto dipenderà dalla voglia di investire della famiglia Vrenna».

Un pronostico su promozione diretta e retrocessione.

«In A direttamente Lecce e una tra Monza e Cremonese. Ai Play Out Alessandria e Cosenza».

Sfoglia inoltre il numero l’ultimo numero di sabato 16 aprile (LEGGI QUI)  e non dimenticarti di iscriverti al Canale Telegram (ISCRIVITI) per consultare il tuo giornale preferito.


[maxbutton id="2"]
CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

CLASSIFICA SERIE C

SONDAGGIO

ALTRO IN IN EVIDENZA