Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

Crotone Femminile

Femminile | Le rossoblù celebrano la diversità

Michele Affidato- Banner News

Femminile |   Anche il Crotone Femminile guidato da mister Carlo Cimicata celebra la diversità: si è tenuto quest’oggi un allenamento a calzini spaiati, in occasione della Giornata dei calzini spaiati: un inno alla alla solidarietà.

 La giornata è, infatti, un’iniziativa ormai consolidata che ricorre ogni anno, il primo venerdì di febbraio, e che nacque dall’idea di una maestra di Terzo di Aquileia (in provincia di Udine) con l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza della diversità, della quale i calzini spaiati diventano il simbolo, per lanciare un messaggio di solidarietà e inclusione. Il principio è il seguente: così come un calzino spaiato continua, comunque, ad assolvere alla sua funzione, lo stesso deve valere per una persona diversa da ciò che per convenzione si considera “normale”. 

Intanto la squadra disputerà domenica mattina la prima giornata del girone di ritorno: si gioca in casa, presso lo stadio Leone di Isola di Capo Rizzuto,  con il Fesca Bari, squadra battuta sia in Coppa Italia che nell’esordio di campionato di Serie C Femminile. Le ragazze di Cimicata, quinte in classifica, godono di 22 punti in 14 giornate: le vittorie sono 7, 1 pareggio e 6 sconfitte.

 

 

 


[maxbutton id="2"]
CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

CLASSIFICA SERIE C

SONDAGGIO

ALTRO IN Crotone Femminile