Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

CAMPIONATO

#CrotoneAvellino 2-0 | Mister Taurino: “Il Crotone ha dimostrato di essere più forte”

Michele Affidato- Banner News

#CrotoneAvellino 2-0 | Doveva essere una gara difficile e tale si è dimostrata. L’Avellino di Roberto Taurino esce sconfitto dall’Ezio Scida che rimane stadio tabù da un ventennio per i colori Biancoverdi.

Un match che vede i lupi tornare a casa con una sconfitta. Il Crotone vince e rimane capolista del girone insieme al Catanzaro.

Le parole del tecnico sono state riprese da TuttoAvellino.It

“Siamo partiti anche bene, per me la differenza l’ha fatta la loro qualità. Potevamo gestire meglio le seconde palle, siamo stati frettolosi, abbiamo fatto giocate che non ci hanno permesso di determinare. Dispiace per il primo gol, perchè ci avevamo lavorato, siamo andati in due sullo stesso uomo, con un po’ di lucidità in più potevamo evitare il rigore. Peccato perchè senza quell’episodio poteva girare la gara. Abbiamo messo poca qualità nelle giocate offensive”.

Il tecnico si è soffermato sul rendimento del reparto avanzato.

“Le due punte? C’avevo pensato a iniziare con le due punte nella ripresa, ma poi ho optato diversamente. Secondo me era un po’ forzato. Abbiamo difeso anche bene, poi le occasioni le abbiamo anche avute, ma contro queste squadre devi essere perfetto. Siamo stati un po’ frettolosi e poco incisivi, soprattutto sulle conclusioni. Poi il 2-0 sulla ripartenza ci può stare alla fine. Per diventare una squadra forte c’è bisogno di alzare il livello di qualità, non è che ci vogliono alchimie particolari”.

Una sconfitta che arriva dopo due vittorie consecutive.

“Non sto lì a guardare questi discorsi, sicuramente loro hanno dimostrato di essere più forti sulla qualità delle palle importanti. Questa è stata la differenza. Hanno dimostrato di essere più incisivi e avere uomini più determinanti all’interno di una partita”.


[maxbutton id="2"]
CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

CLASSIFICA SERIE C

SONDAGGIO

ALTRO IN CAMPIONATO