Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

NOTIZIE ROSSOBLU

#CrotoneAlessandria | Il doppio “ex” Loviso: «Salvezza? Non bisogna mollare mai»

Michele Affidato- Banner News

#CrotoneAlessandria | Arrivato in punta di piedi, con umiltà e voglia di mettersi in gioco per concedere emozioni e soddisfazioni alla città e ai tifosi rossoblu. L’ex centrocampista del Crotone Massimo Loviso, ha vestito per una stagione e mezza, in Serie B, la casacca del Crotone dal gennaio 2011 e nella stagione successiva, quella 2011-2012 collezionando 29 presenze con 1 rete.

La carriera lo ha portato a vestire anche la maglia dell’Alessandria in Serie C nel 2015-2016, con 12 presenze e 1 gol con i Grigi. Lo stesso Massimo Loviso, in veste di doppio “ex” presenta il confronto del weekend tra Crotone e Alessandria all’Ezio Scida.

«La piazza di Alessandria, anche se squadra del Nord Italia, è molto passionale. Mi sono trovato veramente bene. In quella stagione abbiamo fatto i Play-Off uscendo però contro il Foggia. Ricordo, e questo mi è rimasto impresso. il match d’andata di Coppa Italia svolto a Torino (terreno alternativo) contro il Milan. Perdemmo 1-0 con rigore di Balotelli. Ricordo ancora che si spostarono circa 22 milla persone da Alessandria a Torino, qualcosa di straordinario».

A distanza di alcuni anni l’Alessandria affronterà il Crotone, con una gara che all’andata ha sorriso ai Grigi (1-0) al Moccagatta.

«A Crotone sono arrivato dal Torino, a gennaio. La situazione era complessa. In panchina c’era Corini, poi ci fu il ritorno di Menichini e ci salvammo agevolmente e per un certo periodo si era parlato anche di eventuali Play-Off».

Il Crotone vive un momento difficile, forse inaspettato.

«Sicuramente bisogna fare punti e subito. All’Ezio Scida si deve vincere. È vero che l’Alessandria è più avanti in classifica però ci sono ancora delle gare».

In questo momento conta di più l’esperienza o la tecnica?

«La tecnica negli ultimi anni è diminuita. L’esperienza, sicuramente, è una variabile importante in questo momento del torneo. Due o tre vittorie consecutive, in questo momento, potrebbero riportare gli squali in corsa».

L’Alessandria è invece in zona Play-Out.

«L’obiettivo era la salvezza, sono ancora in corsa».

L.V

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Anti incendio – Laterale

Trony Laterale – Scad. 24/08/2022

Io bimbo – Laterale/Smartphone
Michele Affidato – Banner laterale
Poerio Centro Revisioni – Laterale
Catrol

ALTRO IN NOTIZIE ROSSOBLU