Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

CAMPIONATO

#CrotoneVirtusFrancavilla 3-0 | Cuomo, doppio Gomez e tutti a casa, allo Scida non si passa

Michele Affidato- Banner News

#CrotoneVirtusFrancavilla | Vittoria doveva essere e vittoria è stata. Il Crotone mantiene ancora lo Scida imbattuto (zero gol subiti in casa) e batte un arcigna Virtus Francavilla grazie a Cuomo e a una doppietta di Gomez. Rossoblù in pieno controllo della partita che già nel primo tempo poteva chiudersi con i rossoblù in vantaggio. Nella ripresa la differenza tecnica si è fatta sentire ed il Crotone si è portato a casa i tre punti, allontanando il Pescara che ha pareggiato a Cerignola.

Mister Lerda si presenta a questa seconda infrasettimanale con novità in ogni reparto. In difesa spazio a Crialese con Giron che può tirare il fiato. A centrocampo Awua torna titolare e Giannotti viene impiegato dal primo minuto per sostituire lo squalificato Petriccione e l’infortunato Carraro. In avanti esordio dal primo minuto per Tumminello con Gomez che, per la prima volta, si accomoda in panchina.

La Cronaca

Primo tempo difficile per il Crotone contro un Francavilla che mette in campo tutto il repertorio del becero calcio, proprio quello che fa tanto parlare male di questa Serie C.

Primi dieci minuti di studio, poi il Crotone prende le distanze all’avversario e comincia a macinare gioco.

In due minuti rossoblù

vicino al gol per tre volte con Tumminello, Kargbo e Calapai, ma solo per un briciolo di imprecisione le occasioni non si tramutano nel vantaggio rossoblù.

Al 24esimo buona occasione per Tumminello che raccoglie solo in area un pallone a campanile, ma il tiro è fiacco e termina tra le braccia di Avella.

Passano altri quattro minuti ed il Crotone ha un’altra ottima occasione. Kargbo tira su di sè la difesa pugliese, palla per Tumminello che ha Chiricò totalmente libero sulla sua destra e pronto a presentarsi solo davanti ad Avella, ma la punta rossoblù sbaglia clamorosamente l’appoggio.

Al 32esimo Tribuzzi ci prova con un tiro a giro ma Avella è bravo a deviare in angolo.

Al 39esimo è Chiricò a provarci da fuori area ma anche questa volta Avella è bravo chiudere la porta.

Passa un minuto ed è di nuovo Chiricò ad avere la palla buona per il vantaggio, grazie ad un bell’assist di Kargbo, ma il tiro è sbilenco e si perde alto.

Al 43esimo è di nuovo Chiricò ad andare vicino al vantaggio con un bel tiro a giro che fa la barba al palo.

Il primo tempo termina senza nemmeno un minuto di recupero.

Ripresa che comincia con gli stessi ventidue che hanno abbandonato il terreno di gioco.

Al 46esimo buona occasione per la Virtus con Patierno che, solo in area, si fa recuperare e ribattere il tiro da Cuomo.

Al 60esimo Chiricò ci prova con una punizione a giro ma Avella blocca a terra senza problemi.

Passano tre minuti e ci prova Giannotti in girata ma la palla termina alta sulla traversa.

Al 64esimo Kargbo viene trovato in area da un’ottima intuizione di Giannotti, finta, controfinta, salta un uomo, tiro e la palla che prende il palo, Tribuzzi raccoglie la respinta e al volo prova il colpo, ma Miceli respinge e salva la sua porta.

Al 74esimo il Crotone passa in vantaggio. Punizione di Chiricò da limite basso dell’area di rigore, palla a Cuomo che di testa insacca.

Passano cinque minuti e il Crotone raddoppia. Cuomo rilancia dalla difesa la palla passa tra le maglie della difesa pugliese e Gomez si lancia solo davanti al portiere, due passi in area e palla all’angolino.

All’85esimo Calapai scappa sulla destra, entra in area e prova a sorprendere Avella sul suo palo, ma il portiere siciliano si supera e mette in angolo.

Sul corner successivo Gomez di testa insacca e chiude la partita.

Tre minuti di recupero assegnati dal signor Angelucci.

Al secondo minuto di recupero Giannotti ruba palla sulla trequarti e si infila in area solo ma il tiro è fuori di poco.

 

Giatur

 

Il Tabellino

Crotone (4-3-3):

Branduani; Calapai (Papini 88′), Golemic, Cuomo, Crialese; Giannotti, Awua, Tribuzzi (Vitale 87′); Chiricò  (Pannitteri 88′), Tumminello (Gomez 56′), Kargbo (Rojas 87′).

A disp. Dini (GK), Gattuso (GK), Giron, Bove, Gomez, Bernardotto, Vitale, Mogos, Papini, Rojas, Panico77 Pannitteri.

All.Lerda

V.Francavilla (3-5-2):

Avella; Idda, Miceli, Minelli; Pierno (Carella 69′), Cisco (Mastropietro 53′), Tchetchoua (Di Marco 69′), Risolo (Maiorino 81′), Caporale (Ejesi 82′); Ekuban, Patierno .

A disp. Negro (GK), Romagnoli (GK), Giorno, Cardoselli, Maiorino, Di Marco, Perez, Mastropietro, Solcia, Ejesi, Carella, Macca, Elyan.

All. Calabro

 

Arbitro: Angelucci di Foligno

 

Ammoniti: Tchetchoua (V) 11′; Pierno (V) 34′; Patierno  (V) 48′; Golemic (C) 52′; Caporale (V) 61′; Giannotti (C) 68′.

 

Marcatori: Cuomo (C) 74′; Gomez (C) 79′; Gomez (C) 86′.

 

Note: 4412 spettatori

 


[maxbutton id="2"]
CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

CLASSIFICA SERIE C

SONDAGGIO

ALTRO IN CAMPIONATO