Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

CAMPIONATO

#CrotoneVirtusFrancavilla 3-0 | Mister Lerda: “Soddisfatto per la vittoria e per come abbiamo vinto”

Michele Affidato- Banner News

#CrotoneVirtusFrancavilla | Mister Lerda si presenta in sala stampa, nel post partita, estremamente soddisfatto di come il suo Crotone ha interpretato la gara contro un ostico Francavilla.

“Devo fare i complimenti a tutti i ragazzi che sono scesi in campo. Abbiamo trovato una squadra che è venuta qui pensando soltanto a difendersi. Noi abbiamo fatto bene, non era facile contro una squadra tutta arroccata all’indietro. Abbiamo fatto girare bene la palla e abbiamo creato le occasioni anche nel primo tempo. Avremmo dovuto sbloccarla prima, avremmo fatto meno fatica”.

A sorpreso qualcuno la formazione titolare schierata dal mister.

“Abbiamo giocato tre giorni fa ed era normale che ci fossero dei campi. Quando c’è la necessità si fanno”.

Quella come oggi sono partite sporche, difficili, partite in cui se non si trova lo spiraglio giusto si rischia di pareggiarle se non di perderle con un contropiede. Ed il Crotone è stato bravo a mantenere i nervi saldi. Lerda lo sa-

“La tenuta nervosa è stata la chiave più importante della partita. Quando giochi una quantità enorme di palloni e non riesci a sbloccare la partita c’è il serio rischio di innervosirsi, e soprattutto di perdere l’equilibrio tattico, e questo non è mai successo. Ma anche a livello nervoso può succedere di essere meno razionale, non riuscire a fare ciò che devi fare. I ragazzi, invece, sono stati bravissimi, dal primo all’ultimo. Hanno avuto una risposta significativa. Questo è gruppo importante. E sono contento che abbiamo fatto nostri questi tre punti, era importante, ma soprattutto per come li abbiamo fatti. E’ stata una prova significativa”.

La Virtus ha fatto il suo con mezzi leciti e poco leciti.

“Questa è una squadra fisica che si allena su un calcio aggressivo, che sa abbassarsi con tutti gli effetti a difesa della propria area di rigore. Anche in questo siamo stati bravi, non siamo caduti nelle provocazioni, non abbiamo reagito, non abbiamo protestato. Stasera siamo stati bravi”.

Una partita che il Crotone ha giocato sempre con la stessa intensità.

“Abbiamo preparato la partita così, in questo modo, sapendo che se fosse calata la qualità di gioco avevo i cambi giusti in panchina. Il lavoro che hanno fatto tutti insieme a girar palla veloce, a due tocchi, abbiamo dato qualità al gioco. In linea generale vista la quantità di palloni toccati abbiamo sbagliato veramente poco. Nello spogliatoio ci siamo detti che non potevano continuare a correre in quel modo, bisognava avere pazienza e il varco l’avremmo trovato.”.

Alla fine contano i tre punti.

“Oggi era importante vincere e l’abbiamo fatto, ma l’abbiamo fatto bene”.

Giatur


[maxbutton id="2"]
CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

CLASSIFICA SERIE C

SONDAGGIO

ALTRO IN CAMPIONATO