Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

NOTIZIE ROSSOBLU

#CrotoneCosenza | Tradizione favorevole per i Lupi: allo “Scida” servirà una grande prova

Michele Affidato- Banner News

Qui Cosenza | Il derby tra Crotone e Cosenza diventa lo snodo cruciale del campionato dei rossoblu del presidente Eugenio Guarascio. L’arrivo di Bisoli sembra aver riacceso l’entusiasmo d’inizio stagione ma nonostante la scossa iniziale da Como i rossoblu sono tornati a mani vuote e con una prestazione scialba nonostante le parole del vulcanico tecnico emiliano.

I lupi non vincono dallo scorso 27 Ottobre (3-1 contro la Ternana) e nelle ultime 14 gare sono arrivati 5 pareggi e ben 9 sconfitte. Mentre la vittoria in trasferta manca addirittura dalla passata stagione quando i rossoblu riuscirono a strappare i tre punti sul campo della Virtus Entella.

Nonostante le dichiarazioni iniziali e il 3-4-3 iniziale visto al Sinigaglia i rossoblu torneranno al 3-5-2 con Rigione al centro della difesa Vaisanen alla sua destra e Camporese a sinistra. In mezzo al campo potrebbe toccare a Carraro con Ndoj e Kongolo a supporto ma attenzione alle quotazioni del giovane Florenzi. Sulle corsie esterne verso la conferma Bittante a destra e Liotti a sinistra con l’ex Gerbo pronto ad entrare in corso d’opera.

In avanti il punto fermo sarà Caso, che il tecnico ha elogiato in conferenza stampa per la prova offerta contro il Como, al suo fianco potrebbe toccare al rientrante Laura con Larrivey in panchina.

I rossoblu oltre a cercare punti importanti in chiave salvezza proveranno a difendere anche una tradizione favorevole, nel campionato cadetto alla Scida i silani non hanno mai perso, ben tre vittorie e un pareggio ma quest’ultimo risultato potrebbe essere utile solo ed esclusivamente ai fini statistici.

Andrea Rosito – TifoCosenza.It

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Trony Laterale – Scad. 25/05/2022

Io bimbo – Laterale/Smartphone
Michele Affidato – Banner laterale
Poerio Centro Revisioni – Laterale
Catrol

ALTRO IN NOTIZIE ROSSOBLU