Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

CAMPIONATO

#CrotoneCittadella | Gorini: «L’Ezio Scida è un campo difficile. Porterò i nuovi acquisti»

Michele Affidato- Banner News

#CrotoneCittadella | Una formazione che non può guardare al pareggio interno del recupero col Cosenza (1-1) ma che dovrà puntare dritto ai tre punti nella sfida dell’Ezio Scida di Crotone. Il Cittadella farà il suo arrivo in Calabria con qualche volto nuovo e altrettante assenze.  Una gara presentata alla vigilia dal tecnico Edoardo Gorini.

«Ci aspetta una partita difficile, il Crotone ha cambiato 10 giocatori, è tornato lì pure l’allenatore che c’era all’inizio, Francesco Modesto, vengono da 3 risultati utili e lo “Scida” è sempre un campo difficile».

La formazione veneta potrà contare anche sugli ultimi acquisti, elementi arrivati dal mercato di riparazione di gennaio per dare una mano al resto della squadra: «Li porto via tutti i nuovi. Stanno tutti bene e stavano già giocando. Sono in buone condizioni fisiche insomma. Ci siamo rafforzati perché è arrivata gente con grandi motivazioni ed entusiasmo. Questo non può che far bene alla squadra e al gruppo. Purtroppo il tempo è poco per lavorare, dovremo essere bravi ad aiutare i nuovi ad inserirsi in fretta. Ma sono tranquillo perché ho un gruppo di ragazzi bravi e intelligenti».

Tra i vari acquisti uno sembra stuzzicare particolarmente l’allenatore del Cittadella, scherzandoci sù: «Laribi? Quando l’ho visto gli ho detto: ‘finalmente sei qui, così la smetterai di farci gol”. Battute a parte, sono arrivati dal mercato di riparazione invernale dei grandi giocatori, starà a me in queste settimane mettere ciascuno di loro nella condizione ideali per rendere al meglio senza rompere i nostri equilibri maturati nei mesi dalla squadra».

Il tecnico Gorini punta prima di tutto allo smuovere la classifica, anche se i tre punti sarebbero importantissimo in questo delicato incontro, anche perchè ottenuti in trasferta: «Il nostro obiettivo è dare continuità a quanto fatto nell’ultimo periodo. Se vincessimo domani i tre pareggi delle ultime giornate acquisterebbero sostanza. In questa categoria la differenza la fanno sempre i dettagli e i particolari».


[maxbutton id="2"]
CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

CLASSIFICA SERIE C

SONDAGGIO

ALTRO IN CAMPIONATO