Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

NEWS

Crotone Calcio | Ursino: «Allestita una rosa competitiva, il Crotone potrà lottare per la salvezza»

Il direttore sportivo crotonese analizza il mercato concluso soffermandosi sull’allestimento della squadra di questa nuova stagione
Michele Affidato- Banner News

Si è conclusa da pochi giorni una sessione estiva di mercato differente da quelle vissute nelle precedenti stagioni, la prima dell’era Covid-19, una sessione che ha distolto le attenzioni dal calcio giocato per spostarle alle indiscrezioni di mercato. Protagonista anche il neopromosso Crotone, ai nastri di partenza del torneo di Serie A per la terza volta nella sua storia. I rossoblu, con idee chiare e un occhi sempre attento al bilancio societario, hanno provato ad allestire una squadra competitiva ma sopratutto completa in tutti i reparti. Soddisfatto il direttore sportivo Giuseppe Ursino, protagonista con le sue intuizioni dei successi della società della famiglia Vrenna.

 «E’ stato un mercato “veloce” – sottolinea il diesse a ilRossoBlu.It -, svolto per di più a campionato già iniziato. Si è trattata di una situazione che ha reso questa fase di contrattazioni ancor più difficile sopratutto per una neopromossa come il Crotone. Avere subito dei calciatori a disposizione è diventato quindi difficile, siamo partiti in ritiro estivo con pochi elementi, per lo più calciatori reduci dalla passata stagione. Gradualmente siamo riusciti ad arricchire la rosa portando a segno diversi acquisti, siamo passati direttamente da un campionato appena concluso a questo appena iniziato con poco tempo a disposizione per riflettere e operare».

Una sessione di mercato nella quale a circolare sono stati pochissimi soldi, una fase caratterizzata dalle intuizioni dei dirigenti delle diverse società. 

«Per la maggior parte delle formazioni si è trattato di operare con prestiti o scambi, poi ci sono state due o tre squadre che hanno fatto degli acquisti importanti ma rivolgendosi al mercato estero. Anche la stessa Juventus che è una società modello ha dovuto rivedere il modo di operare sul mercato è questa la dice lunga e fa capire il livello di difficoltà  che hanno dovuto affrontare tutte le società italiane».

Il direttore sportivo, a giochi fatti, si ritiene soddisfatto dell’operato della società e confida fiducia nella rosa allestita per affrontare al meglio questa importante stagione.

«Sono molto soddisfatto – rilancia Giuseppe Ursino -, abbiamo messo in rosa giocatori bravi e credo che la rosa della squadra sia stata rinforzata in tutti i reparti. Non solo, abbiamo dato vita ad una rosa ampia in modo da potere concedere ricambi di valore durante tutto l’arco della stagione, potremo essere competitivi anche in fasi in cui si potrebbe verificare la necessità di giocare più partite in pochi giorni».

L.V.

L’intervista completa al direttore sportivo Giuseppe Ursino presente sul prossimo numero di CrotoneOk disponibile da sabato 10 ottobre in edicola.


[maxbutton id="2"]
CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

CLASSIFICA SERIE C

SONDAGGIO

Trony Laterale – Scad. 09/10/2022

Io bimbo – Laterale/Smartphone
Michele Affidato – Banner laterale
Poerio Centro Revisioni – Laterale
Catrol

ALTRO IN NEWS