Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

NOTIZIE ROSSOBLU

Così all’andata | #CremoneseCrotone 3-2: rossoblù battuti allo “Zini”

Michele Affidato- Banner News

#CremoneseCrotone 3-2 | Anticipo della 17esima giornata allo Stadio “Giovanni Zini” dove il Crotone apre il turno affrontando i padroni di casa della Cremonese. Una gara che vede gli squali rinunciare a Mulattieri, infortunato, con un cambio di modulo apportato per l’occasione dal tecnico Pasquale Marino che dopo il 4-3-3 e il 3-5-2 posiziona la squadra con un 4-4-1-1.

Tra le fila della Cremonese c’è Castagnetti con l’ex Crescenzi in campo dal primo minuto con Gaetano nel reparto avanzato.

La gara inizia con il fischio del Sig. Mercenaro. Crotone in maglia blu, Cremonese in maglia rossa con inserti natalizi. Al 4′, alla prima azione utile, il Crotone capitalizza: Benali serve in area di rigore, la difesa non chiude. La palla è recuperata da Sala che passa a Maric che è abile a farsi trovare pronto e girare in porta battendo Carnesecchi per lo 0-1. I minuti successivi al gol vedono la Cremonese cercare una timida reazione con il Crotone ben posizionato.

Si lotta a centrocampo con Estevez protagonista di 4-5 interventi positivi. Al 19′ primo tiro della Cremonese con Ciofani che servito sulla trequarti lascia partire un destro che termina a lato senza impensierire Festa. Al 20′ ghiotta ripartenza del Crotone ma prima Zanellato e poi Maric sprecano davanti alla porta di Carnesecchi.

La Cremonese prova a fare possesso palla cercando di aggirare la difesa del Crotone senza creare particolari azioni offensive. Al 32′ ripartenza della Cremonese con fallo di Nedelcearu che si becca l’ammonizione.

Al 34′ si accende la gara con doppia occasione con protagonista Fagioli: prima è Bonaiuto a sprecare a porta vuoa, svirgolando, poi è Gaetano che spreca. Si salva il Crotone.

Al 36′ Castagnetti gira lungo di prima, palla a Gaetano che corre verso la porta e batte a rete, sfera che termina sul palo e si insacca alle spalle di Festa. Il Sig. Marcenaro annulla e attende il consulto del VAR: dopo diversi secondi il Direttore di Gara annulla per fuorigioco.

Al 39′ la Cremonese riparte con Strizzolo che serve Fagioli che di collo pieno non da scampo a Festa per l’1-1. Dopo un solo minuto di recupero si va all’intervallo in parità.

Nella ripresa si riparte con gli stessi unici di inizio gara. Al 47′ è Bonaiuto a impensierire Festa ma la palla è debole e centrale, tiro parato da Festa. Al 50′ la Cremonese passa con Strizzolo che davanti alla porta batte festa per il 2-1.

Al 57′ ci prova Benali con un tiro dalla lunga distanza ma la palla finisce altissima. Al 58′ cambio per la Cremonese che richiama Bonaiuto mandando in campo Zanimacchia. E’ il 60′ e un intervento in ritardo di Sernicola su Sala porta all’ammonizione del calciatore dei grigiorossi.

Al 67′ fuori Strizzolo e Fagioni per Baez e Valzania, nel Crotone entrano Kargbo  e Giannotti per  Zanellato e Sala. Azione pericolosa con Ciofani al 68′ ma la palla è alta sopra alla traversa di Festa. Al 69′ è Baez a calciare in diagonale a fil di palo ma la palla termina a lato. Al 72′ la Cremonese chiude di fatto la gara segnando la terza rete con Zanimacchia che in area, ben servito, ha tempo di controllare e prendere la mira battendo Festa.

All’81’ ghiotta occasione per il Crotone con cross di Giannotti, colpo di testa di Molina e fallo di mano: è rigore. Dal dischetto si presenta Benali che spiazza Carnesecchi e sigla il 3-2.

All’83’ fuori Ciofani per Vido e Gaetano per Deli. all’86’ fuori Vulic e dentro Oddei. All’87 ci prova Deli ma il tiro è centrale con respinta di Festa. Al 90 è Molina a impegnare Carnesecchi con un tiro potente ma deviato in corner. Al 92′ fallo di Deli con ammonizione. Niente cambia, la gara termina 3-2 con un nuovo k.o. degli squali che continuano la loro crisi.

Tabellino Gara:

CREMONESE: Carnesecchi; Crescenzi, Bianchetti, Okoli, Sernicola; Fagioli (21’st Valzania), Castagnetti; Strizzolo (21’st Baez), Gaetano (39’st Deli), Buonaiuto (13’st Zanimacchia); Ciofani (39’st Vido). A disp. : Ciezkowski (GK), Sarr (GK), Valeri, Ravanelli, Nardi, Meroni, Di Carmine. All. Pecchia

CROTONE: Festa; Nedelcearu, Canestrelli, Paz, Sala (21’st Giannotti); Molina, Estevez, Vulic (41’st Oddei), Zanellato (21’st Kargbo); Benali; Maric. A disp. : Contini (GK), Saro (GK), Cuomo, Visentin, Rojas, Donsah, Schirò, Borello, Mogos. All. Marino

ARBITRO: Marcenaro di Genova
MARCATORI: 4’pt Maric (CRO), 39’pt Fagioli (CRO), 6’st Strizzolo (CRO), 28’st Zanimacchia (CRO), 38’st rig. Benali (CRO)
AMMONITI: Nedelcearu (CRO), Sernicola (CRE), Maric (CRO), Deli (CRE)

 

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Trony Laterale – Scad. 25/05/2022

Io bimbo – Laterale/Smartphone
Michele Affidato – Banner laterale
Poerio Centro Revisioni – Laterale
Catrol

ALTRO IN NOTIZIE ROSSOBLU