Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

Le interviste

#MonzaCrotone | Stroppa: «Il Crotone è vivo, per noi serve solamente vincere»

Michele Affidato- Banner News

#MonzaCrotone | Si torna in campo dopo pochi giorni dal turno infrasettimanale e il Monza, reduce dal successo di Alessandria, ospiterà il Crotone. Una gara sentita dal tecnico Giovanni Stroppa, uno degli ex di turno, un match da vincere a tutti i costi per continuare a percorrere la strada che porta i primi due posti e alla Serie A diretta.

«Dobbiamo fare i conti con qualche defezione, faremo l’allenamento tra poco e faremo la conta. Affrontiamo una squadra che ha fatto un ottimo risultato contro il Frosinone ed ha dato segnali di vitalità non da poco. Sarà una partita, come sempre, difficile, ogni impegno diventa importante. Bisogna stare sul pezzo, bisogna continuare a fare ciò che facciamo, anche meglio».

Il tecnico non vuole fare sconti, neppure alla sua ex squadra.

«No, non è una mancanza di rispetto. Troppo importante quello che stiamo facendo qui. Non conto nulla, posso anche fare le capriole in panchina, la partita la vincono i calciatori, portano loro le emozioni. Rivedere alcune persone mi fa enormemente piacere perché sono stati 3 anni eccezionali».

Il tecnico non guarda al passato ma punta al futuro.

«Non posso guardarmi indietro, io mi tengo la squadra in questo momento, lo vedete tutti. Non serve che io possa aggiungere altro sul Monza che è in questo momento».

Tra gli ex, a maglie opposte, ci sarà Mirko Maric passato dal Monza al Crotone in estate.

«Qui non c’è tempo, aveva bisogno di tempo e si sta esprimendo ad alti livelli».

L’allenatore ha espresso un suo pensiero su alcuni elementi della rosa.

«Colpani? Parlo sempre con Andrea, continuo a motivarlo. Siccome sta giocando poco e stanno giocando altri, il discorso è uguale ad altri, allo stesso Ciurria qualche tempo fa. Gioca chi sta meglio fisicamente, atleticamente e per altri motivi. Mancuso e Valoti si stanno comportando bene. Per Ramirez c’è lo stesso concetto ma non lo stesso perché è abituato ad alti livelli, deve solo trovare la condizione migliore».

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Trony Laterale – Scad. 25/05/2022

Io bimbo – Laterale/Smartphone
Michele Affidato – Banner laterale
Poerio Centro Revisioni – Laterale
Catrol

ALTRO IN Le interviste