Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

IN EVIDENZA

#MonopoliCrotone 1-2 | Le Pagelle: Magic nella prima partita dell’anno, Magic tutto l’anno

Michele Affidato- Banner News

#MonopoliCrotone – Chi vince la prima dell’anno poi vince tutto l’anno. Il Crotone ha ripreso il cammino così come lo aveva lasciato nel 2022: una vittoria, netta e senza discussioni, su un campo difficile come quello di Monopoli. Primo tempo equilibrato in cui le squadre si sono fronteggiate quasi alla pari, ma nel secondo tempo sale in cattedra Magic Chiricò e  in cinque minuti la partita è chiusa. Un rigore rimette in gioco il Monopoli, ma la vittoria rossoblù non è stata mai in discussione.

Le Pagelle di Giatur

Dini 6  – Altra partita noiosa per l’estremo difensore rossoblù, mai chiamato ad interventi fuori dall’ordinario. Annoiato

Papini 6,5 – Dove lo metti gioca, e, nonostante sia un centrale, sulla corsia di destra ha scalato tutte le gerarchie diventando il titolare. Eclettico

Golemic 6,5 – Se Dini in porta si annoia la “colpa” è anche del capitano che non ne fa passare una. Muro

Cuomo 6,5 – Se c’è un altro “colpevole” per la noia di Dini, quello è proprio lui. Dalle sue parti non si passa  ed in più segna anche se l’arbitro annulla, non si sa perchè. Guerriero

Crialese 5,5 – Ha svolto il compitino senza mai eccellere, un po’ pochino visto i compagni di reparto. Diligente

Giron  6 dal 66′ – Finalmente lo si rivede in campo, ma questa è l’unica nota positiva. Si limita a qualche sgroppata. TGV svogliato

Petriccione 6 –  Meriterebbe un mezzo voto in più ma se lo perde per quel cartellino giallo rimediato per proteste e che lo costringerà a non giocare contro il Pescara. Geometria nervosa

Carraro 6 – Partita sporca e a lui tocca fare il lavoro oscuro, ma ci riesce evitando che il centrocampo rossoblù vada in affanno. Una vita da mediano

Vitale 6,5 – Lotta con la sua solita generosità ma questa volta trova anche il tempo giusto per l’inserimento che gli consente di portare in vantaggio il Crotone. Appuntamento in volo

Awua 6 dal 66′ – Entra per fare legna a centrocampo, e lui la fa senza tanti complimenti. Dinamo canadese

Chiricò 7,5 – Quando Magic si accende tutto il resto scompare. Assist e gol, raggiunta quota dieci   e ad un solo gol dal suo record, che altro dire? Pericolo Pubblico Numero Uno

Kargbo 5 dal 68′ – Quando uno incoccia nella giornata storta non c’è nulla da fare. In avanti appare poco lucido e per nulla incisivo, dietro… causa il rigore che fa rialzare la testa al Monopoli. Era meglio che restavo a casa

Gomez 5,5 – Per impegno, gioco e generosità dovrebbe prendere 7, per pericolosità 5, la media è una bella sufficienza. Lotto ma non pungo

Tribuzzi 5,5 – Appare spento, senza più la capacità di accendersi. Ha perso brillantezza fisica e per un giocatore dalle sue caratteristiche è un problema. Low battery

D’Ursi 5,5 dal 68′ – Neanche il tempo di provarsi la divisa nuova che è costretto a sporcarla. L’esordio c’è stato ora deve dimostrare perchè il Crotone lo ha voluto. Ghiaccio Rotto

 

Il Mister

Franco Lerda 7 – Riprender il lavoro dal punto preciso dove lo si è lasciato non è mai facile, ma lui ci riesce nascondendo bene anche i problemi della sua squadra. Cortina fumogena

L’Arbitro

Carrione di Castellammare di Stabia 4,5 – Si dice che sia ancora chiuso in casa a studiarsi le immagini della partita per capire perchè ha annullato il primo gol del Crotone. Confuso ed infelice


[maxbutton id="2"]
CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

CLASSIFICA SERIE C

SONDAGGIO

ALTRO IN IN EVIDENZA