Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

Pagelle

#CrotoneVicenza 0-1 | Le pagelle: Kargbo non pervenuto, Oddei ci prova ma non punge

Michele Affidato- Banner News

#CrotoneVicenza 0-1 | Sprofonda all’Ezio Scida il Crotone che incassa una nuova sconfitta in uno scontro diretto importantissimo per la salvezza. A fare suoi i tre punti è il Vicenza di Cristian Brocchi che supera gli squali nella ripresa grazie ad una rete siglata da Stefano Giacomelli al 67′. A fine gara la contestazione dei tifosi alla squadra, dopo averla comunque sostenuto durante l’intero incontro senza un fischio o una parola fuori posto.

Le Pagelle:

Festa (5,5): Una gara dalle poche emozioni e da pochi interventi: nel primo tempo per poco non si rende artefice di una “papera” a seguito di un intervento su tiro ravvicinato di Diaw, nella ripresa si perde insieme al resto della squadra ma ha poche colpe sulla gara anonima messa in atto dal Crotone.

Nedelcearu (5): Fuori tempo, fuori ruolo e fuori forma. Non sembra più il roccioso difensore, abile a farsi trovare pronto di testa. Relegato sulla corsia esterna subisce le difficoltà riscontrate in modo analogo da Molina nella gara di Perugia. Errori, interventi in ritardo, poco mordente.

Giannotti (5,5): Poco per dare un giudizio, prova fa re comunque del suo meglio in un momento dove la palla scotta e non poco e con la squadra in svantaggio. Nessuna nota di merito e neppure di demerito.

Canestrelli (6): Per lui si segnala solamente l’ordine che prova a dare al reparto difensivo, uno dei migliori della retroguardia anche se l’intera linea sembra soffrire in questa stagione. Ci prova di testa nella ripresa ma cicca il pallone.

Cuomo (5): Una delle sue gare peggiori non sotto l’aspetto dell’impegno ma delle giocate. Sbaglia qualche intervento, si perde nel “fumo” del gioco rossoblù. Nel finale si trova anche in attacco ma sbaglia l’intervento sul pallone vanificando una potenziale azione propizia per il pareggio.

Sala (5,5): Un passo indietro rispetto alla buona prova di Perugia, così come il resto della difesa sembra intimorito e poco propenso a salire sulla fascia.

Molina (5,5): Entra nella ripresa dopo essere stato relegato in panchina a seguito della prova negativa del “Curi”. Prova a metterci corsa e intensità ma non riesce a creare quel passo in più che servirebbe al Crotone.

Estevez (5,5): Ritorna in campo da titolare ma la condizione non sembra delle migliori. Ci prova con qualche giocata personale ma non riesce a dare geometria e idee sull’ultimo passaggio.

Benali (5): Da lui ci si aspetterebbe la giocata vincente, quella che spacca la partita, per di più non riesce neppure a vedere la porta come un tempo. Si intestardisce a giocare la palla all’indietro più palloni a Festa che agli attaccanti. Serata da dimenticare.

Donsah (6): La corsa e l’aggressività non gli manca, la condizione rispetto ad inizio stagione è migliorata e di molto. Una prova sufficiente ma non di più.

Oddei (6,5): Il migliore in campo, prova a metterci buona volontà creando superiorità e servendo i compagni in area. Qualche tiro finisce addosso agli avversari. In una serata senza lodi lui riesce a far vedere che per lo meno, la voglia di giocare la gara c’è da parte sua.

Borello (S.V.): Pochi minuti, pochi palloni.

Mulattieri (5): Una gara senza acuti, senza spunti, senza palloni ricevuti. Come il resto della squadra sembra spegnersi anche lui e in attacco sono dolori.

Kargbo (4,5): Corre, corre, corre. Poi? Il nulla. Marino nuovamente lo richiama in panchina ad inizio ripresa decidendo di terminare velocemente la sua gara. Nessuna giocata, la porta è una sconosciuta. Attaccante sulla carta, giocoliere fino a se stesso in campo.

Maric (5): Entra per dare fisicità e profondità ma vive una serata senza gioie e senza azioni pericolose. Non si nota neppure la differenza con il suo ingresso.

All. Marino (5): Forse il meno colpevole della situazione, forse il meno responsabile della mancanza di carattere della squadra. Ma spetta a lui far trovare la strada giusta e neppure lui sembra avere aggiunto qualcosa a questo gruppo. Bene con Frosinone, benino nella ripresa col Monza. Tra Perugia e Vicenza deve però registrare pericolosi passi indietro. Non riesce a fare reagire la squadra, non riesce a metterci del suo nella ripresa.

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Trony Laterale – Scad. 20/07/2022

Io bimbo – Laterale/Smartphone
Michele Affidato – Banner laterale
Poerio Centro Revisioni – Laterale
Catrol

ALTRO IN Pagelle