Seguici sui social
Crotoneok –  header skin

NEWS

Crotone – Cittadella: Stroppa: «Salvarsi sarà una grandissima impresa»

Lievito Madre – Banner News
Simet – News – Scad. 19/05/2019
Il Mondo della Tecnologia Crotone

Sarà un ritorno dopo pochi mesi d’assenza quello del tecnico rossoblu Giovanni Stroppa alla guida del Crotone allo Stadio “Ezio Scida”. Una gara difficile che dovrà valere quanto una finale.

Ne è convinto il tecnico che durante il corso della conferenza stampa di vigilia si è così espresso.
«Al di là delle assenze sarà fondamentale partire dalla prestazione di Ascoli. Sono rimasto molto soddisfatto della prestazione espressa nell’ultima gara. Attraverso gli errori si cresce, ora però andremo ad incontrare una squadra che nel corso degli hanno ha saputo effettuare un percorso di crescita in Serie B che l’ha vista tra le più determinate e “cattive” nell’interpretazione delle partite. Sono un gruppo con grande carattere, determinato e incisivo. Noi dovremo partire dal presupposto di dovere svolgere una gara nella quale non dovremo concedere nulla all’avversario, questa sfida diventa veramente importante e l’atteggiamento corretto potrebbe fare la differenza».

Una pausa di campionato che ha permesso al mister di lavorare al meglio.
«Questo è il momento più brutto per allenare una squadra, perchè c’è chi pensa ad altro e perde di concentrazione. Dei nuovi arrivati posso dire che ho visionato Spolli, si è allenato con la squadra e sarà a disposizione. La squadra a livello di prestazione deve fare la “battaglia”. Abbiamo nelle corde le qualità per fare un certo tipo di gara».

Sullo spogliatoio il tecnico taglia corto.
«Abbiamo recuperato tutti gli acciaccati che saranno quindi disponibili».

Una battuta anche sul mercato.
«Abbiamo cercato Pettinari, dovrebbe arrivare e lo ritengo un calciatore importante che spero faccia quello che ci ha abituati a fare. Se non ci fosse il mercato saremmo perfetti, ma manca sicuramente qualcosa. Benali? Credo che sarà un valore aggiunto ma sarà pronto per la gara contro il Foggia. Valietti sta crescendo e potrà ancora migliorare. Kargbo? Potrà darci una mano in avanti dopo un percorso di sviluppo personale».

Alcune voci danno per partente Bruno Martella ma Giovanni Stroppa pensa solo al Cittadella. «Si è allenato per questa gara, la proprietà ha tolto i dubbi e sarà sicuramente una risorsa per il Crotone».

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Pam Crotone – Laterale
Simet – Laterale – Scad. 19/05/2019
Iprogec – IAP – Laterale

GPM Greco – Laterale
Mercatino dell’usato
Banner Uniero quadrato 1

SONDAGGIO

Crotone - Cremonese 0-0 | Vota il migliore in campo
VOTA
Blobb Gelateria 300×270
Io Bimbo
Planet Win Crotone
Tim Paparo
Poerio – Officina
Bar moka – Laterale
Catrol
Michele Affidato nuovo

ALTRO IN NEWS

ilrossoblu.it

GRATIS
VIEW