Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

NOTIZIE ROSSOBLU

Crotone Cacio | Un anno dopo, l’Ezio Scida rimane privato dei suoi tifosi

Michele Affidato- Banner News

Crotone Cacio | Era il 3 marzo 2020, l’ultima gara svolta all’Ezio Scida nel turno della 27esima giornata di Serie B 2019-2020. Il match, concluso con il risultato finale di 1-0 in favore degli squali, grazie ad una rete siglata all’87’ da Nwankwo Simy, viene però ricordata dai tifosi per essere, di fatto, l’ultima sfida svolta alla presenza dei tifosi rossoblù sugli spalti.

Una gara aperta, con un emozione finale, la gioia dei tre punti e l’insicurezza nel domani creato dalle prime voci legati al diffondersi, anche in Italia, del Covid-19, elemento che nel corso dell’anno successivo andrà di fatto a ridisegnare la vita di tutti.

Un anno dopo, rimane negli occhi la gioia per un gol, l’emozione di potere abbracciare amici e parenti senza prescrizioni, una vita “normale” alla quale fare ritorno, ma che a distanza di 12 mesi ancora sembra irrealizzabile.

Anche senza la presenza “fisica” dei tifosi sugli spalti, il Crotone continua in questa stagione tra mille difficoltà, a calcare il manto erboso dei migliori stadi italiani in attesa di potere fare gioire, ancora una volta, i suoi tifosi.


[maxbutton id="2"]
CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

CLASSIFICA SERIE C

SONDAGGIO

ALTRO IN NOTIZIE ROSSOBLU