Michele Affidato Top Banner
Istituto Sant’Anna – 728 x 90
Banner Uniero – 728 x 90
Banner Omcs – 728 x 90
Rlm Costruzioni – 728 x 90

Banner Lm Porte Blindate


Nuoto / XVI Meeting “Città di Cosenza”: Kroton Nuoto protagonista

Facino Gastronomia – Banner News
Planet Win – Banner News
Briefing – Banner News
Splendidi e Splendenti – news  – scadenza: 30/09/2018

La Kroton Nuoto ha partecipato all’appuntamento con la squadra al gran completo disputando una delle sue migliori prestazioni dell’annata agonistica. Una grande, grandissima Kroton capace di sfiorare il podio a squadre giungendo al quarto posto su ben 38 società partecipanti provenienti da tutt’Italia.

Il Team allenato da Roberto Fantasia ed Antonio Proietto ha “tenuto a bada” società blasonate come, ad esempio, Fiamme Oro Roma. Prima tra le compagini calabresi, la Kroton ha ulteriormente dimostrato la completa maturazione sia societaria che organizzativa con una Dirigenza che programma le stagioni puntando su di una crescita lenta ma inesorabile dei propri atleti.

Due giovani Tecnici oramai esperti e molto attenti ai minimi particolari, uno psicologo che contribuisce non poco agli aspetti motivazionali ed un preparatore atletico che rifinisce la preparazione degli agonisti “a secco”. Insomma tutto quello che ci vuole per una società leader.

Cosenza è stata una vetrina importante per gli atleti crotonesi difatti sono state eccellenti le prestazioni degli atleti che si allenano nella piscina olimpionica che, con una grande prova di forza, hanno conquistato, oltre il succitato quarto posto a squadre, ben 24 medaglie di cui otto di metallo nobile,10 d’argento e sei di bronzo.

In evidenza la solita Giulia Filippelli che “stampa” nei 200 farfalla il nuovo record regionale della categoria “ragazze” con ben un’anno di anticipo e conquista due medaglie d’oro nei 50 farfalla e 100 farfalla e medaglie d’argento nei 50 rana e 200 farfalla.

Anche Dalila Iuticone conquista due ori nei 50 stile libero e 50 dorso, un argento nei 100 dorso e un bronzo nei 200 dorso migliorando le sue prestazioni ed avvicinandosi a grandi passi al limite nazionale per partecipare ai campionati giovanili di Roma di agosto.

In ripresa Daniele Buzzurro che ottiene due argenti nei 100 e 200 rana con il personale di 1’09”80 e 2’30”7 e nei 200 misti e 50 rana chiusi in 31”90

Bronzo anche per Rajani Andrea nei 50 rana e Maria Vittoria Ioppoli nei 50 dorso categoria “ragazzi”

Ottima anche la prova di Giulia d’Angerio nei 200 rana conclusi in 2’49”70, crono che gli vale il terzo posto di categoria.

Nella categoria “Esordienti A” da segnalare il Record Regionale di Andrea Muscó nei 100 dorso con 1’08”60, tempo che gli vale l’argento, piazzamento confermato anche nei 200 dorso.

Bronzo invece per Francesco Cervelli sempre nei 100 dorso.

Con gli “Esordienti” la Kroton è salita sul podio al terzo posto a dimostrazione dell’ottimo lavoro svolto nel settore giovanile che, anno dopo anno, ha visto la formazione pitagorica sempre più protagonista con le società più forti del panorama nazionale

Contributo importante anche dei piccoli della categoria “Esordienti B” al bottino di medaglie e quindi di punti, che ha permesso alla squadra di raggiungere questo risultato.

Crugliano Alessandro ha vinto l’oro nei 50 e nei 100 rana, Stefanizzi Letizia è risultata al primo posto nei 50 dorso e terzo posto nei 100 dorso, Simoncelli Davide è salito sul gradino più alto del podio nei 50 dorso, Ioppoli Francesco ha raggiunto la seconda posizione nei 100 farfalla ed infine grande la performance della staffetta 4×50 mista mixed, composta da Stefanizzi, Crugliano, Ioppoli e Trocino Carla, che ha stravinto con ampio margine sulle altre, fermando il tempo sul 2’31″35.



Per ricevere in modo gratuito news sportive e in particolar modo sul Crotone Calcio inserisci la tua email e iscriviti:

Guarda anche

Bologna – Crotone: rossoblu in campo il 4 dicembre

Dopo le vittorie nei primi due match di Coppa Italia 2018-2019 contro Giana Erminio e …

Lascia un commento

Powered by keepvid themefull earn money