Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

NEWS

Vasovino: «Massima fiducia in questa società»

Michele Affidato- Banner News

Una passione che non cede il passo alla distanza, lontano dalla terra natia ma sempre vicino con il cuore e con quella passione rossoblu che conserva anche nella vita di tutti i giorni. Il tifosi pitagorico Serafino Vasovino è riuscito ad avvicinare amici e conoscenti a volte anche “illustri” mantenendo intatto quello spirito crotonese che al di la della diffidenza reverenziale rimane sempre apprezzato.

«Seguo il Crotone da sempre, e’ un amore senza fine. Non c’è un momento della mia che non sia caratterizzato da questa passione. Nella storia dei rossoblu la partita che porto nel cuore è sicuramente Bari-Crotone, parliamo del campionato di Serie C 1977-1978, sfida memorabile che seguii alla radio. Ancora oggi ricordo a memoria la formazione… Per circa dieci anni sono stato anche arbitro di calcio,  mentre lavoravo dapprima al Villaggio Costa Tiziana dove sotto l’egida del grande barman Manlio Cardona mi accostai all’arte della preparazione di aperitivi e cocktail, successivamente alla storica pasticceria Siciliana, luogo per me di formazione dove ho imparato l’arte della caffetteria grazie al mio mentore, l’indimenticabile maestro pasticciere Salvatore Salice».

Vivi lontano da Crotone, da fuori come viene vissuta la Serie A?

«A partire dal 1990 mi trasferii a Milano dove nel 2011 ho rilevato un’attività di bar/bistro’ all’interno della storica cornice del Palazzo delle Stelline, luogo prestigioso e d’importanza internazionale. Luogo frequentatissimo dove non perdo l’occasione per parlare delle gesta del nostro Crotone, anzi sono in molti che incuriositi dall’onnipresenza nel mio Locale di maglia e sciarpa degli Squali chiedono informazioni e non immaginate quanta gente ama e conosce la storia della nostra squadra del cuore. Ho fatto pure “proseliti” tra gli amici, anche tra personaggi piuttosto noti, cito “a caso” lo chef Cannavacciuolo che dopo il Napoli ovviamente, grazie a me, tifa anche per il Crotone».

Bologna Crotone, cosa ti aspetti dalla prossima gara casalinga degli squali?

«Per quanto riguarda la prossima partita, il mio pensiero va a Destro al quale dico:” il gol non gol alla Spal non l’ho ancora capito…”. Forza Crotone, credo nella salvezza ma solo se torna quella ‘raggia… ci vo a’raggia!».

Riuscirà il Crotone a raggiungere la salvezza?

«Massima fiducia alla società fino al termine del campionato: ovunque e comunque ci sarò’ sempre!».

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Anti incendio – Laterale

Trony Laterale – Scad. 29/09/2022

Io bimbo – Laterale/Smartphone
Michele Affidato – Banner laterale
Poerio Centro Revisioni – Laterale
Catrol

ALTRO IN NEWS