Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

CAMPIONATO

Una delle partite più dure contro una squadra allenata bene

Michele Affidato- Banner News

“Abbamo subìto due-tre situazioni contro una squadra che è allenata bene, mi ha fatto una grandissima impressione, ed è stata una delle partite più dure sia da dirigere che da giocare per i calciatori”. Così mister Davide Nicola nel post partita tra Crotone ed Udinese. “E’ andata bene – ha dichiarato l’allenatore rossoblu – quello che ci serve in questo momento è staccare, per loro, per d’inventarmi qualcosa per domenica prossima”. Tra sette giorni, infatti, andrà in scena la penultima gara di campionato dove il Crotone sarà ospite della Juventus.

In merito ai risultati delle dirette competitor dei pitagorici, Empoli e Genoa, entrambe uscite sconfitte da questo turno, Nicola ha dichiarato: “uno me lo aspettavo, l’altro no. Non giudico, dipendeva da noi anche vincere, quindi accorciare. Adesso abbiamo due grandi squadre da affrontare, speriamo di mettere gli altri in una condizione di star tranquillissimi, e speriamo noi invece di fare qualcosa di straordinario”.

“Il tifo oggi è stato veramente particolare, il dodicesimo uomo in campo – continua il mister – ho sentito un trasporto eccezionale. Il tredicesimo uomo in campo, invece, era affacciato all’ospedale, abbiamo cercato anche di salutarlo”. Nicola si riferisce ad Adrian Stoian che, prima del match, ha salutato dalla finestra del San Giovanni di Dio i tifosi. “Siamo contenti per Adrian – ha detto l’allenatore del Crotone – ci è venuto a mancare un giocatore importante, e abbiamo sentito la sua vicinanza lo stesso: questa è la cosa che conta”.

G.L.

www.ilrossoblu.it

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Anti incendio – Laterale

Trony Laterale – Scad. 29/09/2022

Io bimbo – Laterale/Smartphone
Michele Affidato – Banner laterale
Poerio Centro Revisioni – Laterale
Catrol

ALTRO IN CAMPIONATO