Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

NEWS

#TernanaCrotone | Lucarelli: «Dobbiamo stare attenti, è la classica buccia di banana»

Michele Affidato- Banner News

#TernanaCrotone |L’atteggiamento a Lecce è stato quello giusto” ha esordito così il tecnico umbro alla vigilia del match che vedrà la sua Ternana giocare in casa con il Crotone  di mister Pasquale Marino. La formazione casalinga è reduce da una pareggio con il Lecce targato Baroni.

“La partita di domani sarà difficilissima – ha continuato  Cristiano LucarelliOggi è diventato più facile giocare fuori casa che in casa, al Liberati è difficile che arrivino squadre che giocano a viso aperto, mentre al contrario le squadre che giocano in casa sono portate ad attaccare. Il Crotone ha giocatori che hanno più presenze in A che in B e stanno trovando difficoltà, non è facile passare da San Siro agli stadi di B a livello mentale, adattarsi alla categoria. Possiamo giocarcela con chiunque, ma non abbiamo vinto a Lecce, nonostante saremo una delle pochissime squadre capace di fargli tre gol”.

La sua squadra ha conseguito tre risultati utili consecutivi, totalizzando diciotto punti: “Dobbiamo stare molto attenti domani, è la classica buccia di banana. In questo campionato non vince chi gioca meglio, ma contano molto le individualità. C’è grande equilibrio e non importa essere in crisi o con l’entusiasmo, il Crotone ha tanti giocatori che possono inventarsi la giocata, come Mulattieri o Benali, noi stiamo pagando soprattutto gli episodi, non il gioco degli avversari. La Ternana ha quasi sempre fatto la prestazione, ma a ogni starnuto è un gol preso. Molto dipenderà anche dalle motivazioni, cercando di portarsi dietro quanto di buono fatto a Lecce e non dimenticarsi degli errori fatti venerdì”.

Sui suoi ha detto: “Capuano è quasi totalmente recuperato, potrebbe anche giocare domani. Proietti capitano? E’ uno dei pochi che sa protestare ed ha la dialettica giusta per parlare con l’arbitro e soprattutto è spesso nel vivo dell’azione. Sono contrario, ad esempio, a far capitano un portiere, è troppo lontano. Falletti spesso si arrabbia troppo e quando sei capitano l’eventuale squalifica vale doppio”.

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Trony Laterale – Scad. 19/01/2022

Io bimbo – Laterale/Smartphone
Michele Affidato – Banner laterale
Poerio Centro Revisioni – Laterale
Catrol

ALTRO IN NEWS