Seguici sui social
Crotoneok –  header skin

NEWS

#SpeziaCrotone | Stroppa: «Dobbiamo fare una partita di maturità»

Affidato – Banner News
Lievito Madre – Banner News

Il Crotone di Giovanni Stroppa affronterà domani in trasferta lo Spezia di Mister Pasquale Marino, squadra reduce da due pareggi e una sconfitta. Gli spezzini non vincono dal 14 aprile 2019, ovvero dalla partita interna con l‘Ascoli.  Il Crotone vive un momento positivo, provenendo da tre risultati utili consecutivi, ovvero un pareggio e due vittorie di fila.  Dopo la rifinitura presso il proprio centro sportivo, la squadra di Mister Stroppa partirà oggi pomeriggio in vista della gara di domani all’Alberto Picco di Spezia, 37^ giornata di Serie B 2018/2019. Dopo l’ultimo allenamento il tecnico rossoblù, come di consueto, ha incontrato la stampa:

«È una finale come le ultime partite  – ha affermato – bisogna stare molto attenti perchè lo Spezia è una squadra eccezzionale sotto tutti i punti di vista,  è costruita molto bene bisogna fare i complimenti a chi l’ha costruita e poi ha un allenatore che io stimo moltissimo, un po’ di tempo fa avevo preso a riferimento perchè è un allenatore cher  allena molto bene, ha un’idea ben precisa, ha giocatori di qualità, e ha un gioco importante, e quindi è una partita veramente importante. Dobbiamo recuperare le forze mentali e fisiche per fare una partita sotto tutti gli aspetti, tecnico, tattico e fisico».

Quello che si augura  il tecnico alla vigilia della gara è che sia una partita giocata con spessore: «vediamo a lungo andare come staremo, è una preoccupazione non da poco, dobbiamo essere bravi a  tenere il campo per 95 minuti consecutivi, per portare a casa il risultato, abbiamo due risultati su tre per portare a casa il risultato, però per come ci conoscete non andremo a fare speculazione su questo. Lo Spezia sa giocare sia negli spazi aperti che stretti, è una squadra completa, mi piace come Marino la mette in campo e ha individualità importanti per la categoria. Ciò che conta per noi è non perdere la palla, perchè per recuperarla c’è un dispendio di energie non soltanto fisiche ma mentali, quindi dobbiamo fare una partita di grandissima maturità, a livello mentale non ho preoccupazioni in questo».

E, a proposito del livello fisico, Mister Stroppa tira le somme prima della partita di domani: «Siamo un po’ incerottati ad oggi, ma avremo 24 ore prima di decidere. Oggi ho effettuato una rifinitura diversa, ad oggi non ci sono certezze, mi regolerò domani mattina. Potrei cambiare qualcosa come non potrei cambiare niente. Ad oggi non ho idea degli undici iniziali. Di sicuro Pettinari e Rodhen sono fuori.  Solito Nalini, squalificato Benali, vedremo la situazione di Golemic, vedremo come arriverà Spolli domani, vediamo Vaisanen domani come starà, ma oggi si è allenato bene».

 

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

Astorino Pasta – Laterale
Mc Donald’s – Laterale
Iprogec – IAP – Laterale

Mercatino dell’usato
Bar moka – Laterale

SONDAGGIO

Crotone - Ascoli 3-0 | Vota il migliore in campo
VOTA
Blobb Gelateria 300×270
Io Bimbo
Tim Paparo
Poerio – Officina
Catrol
Michele Affidato nuovo

ALTRO IN NEWS

ilrossoblu.it

GRATIS
VIEW