Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

CAMPIONATO

Serie C – Playoff | Pescara – V. Entella, le curiosità nella sfida tra le terze

Michele Affidato- Banner News

Serie C – Sabato si scende in campo e le otto favorite si giocheranno la promozione in Serie B. Dalle urne del sorteggio sono uscite fuori sfide particolari e un tabellone che vedrà due scontri “interni” ai gironi e la particolarità delle due terze (Entella e Pescara) non solo tra le favorite per la vittoria finale, ma anche le contendenti al quarto posto da teste di serie (gli altri tre posti sono stati occupati dalle seconde di ogni girone), che ha visto premiata la Virtus per il maggior numero di punti (79) conquistati in campionato (il Pescara si è fermato a 65).

Le curiosità

Virtus Entella – Pescara è anche la sfida dei due mari, una inedita Tirreno-Adriatica svoltata sui campi in erbetta e con un pallone al posto delle biciclette.

Le due terze hanno anche un altro dato in comune, o meglio dire simile. In campionato il Pescara ha chiuso con 60 gol realizzati, la squadra di Chiavari ha invece totalizzato 58 reti). Dato invece totalmente diverso per quanto riguarda i gol subiti, 42 quelli del Pescara, soltanto 31 quelli subiti dall’Entella, una delle difese meno battute di tutta la Serie C, pari al Crotone e sotto soltanto al Cesena (24).

Diversi anche i cammini fatti in campionato, con la Virtus Entella che ha combattuto fino all’ultima giornata contro il Cesena per la conquista del secondo posto, a differenza del Pescara nel cui campionato Catanzaro e Crotone hanno fatto il vuoto dietro di loro.

L’ultima curiosità è legata alle panchine. Zdenek Zeman e Gennaro Volpe rappresentano, ma per motivi diversi, due bandiere per le proprie squadre. L’allenatore della Virtus, 42 anni, ha appena tagliato il traguardo delle 100 panchine, mentre mister Zeman, 76 anni, sta per giungere a quota 1000



CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

ALTRO IN CAMPIONATO

CLASSIFICA SERIE C