Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

IN EVIDENZA

Serie C | Il Crotone unica squadra ad incontrare la Juve in A, B e C

Michele Affidato- Banner News

Serie C – Si è finalmente delineato il girone C della lega Pro. Giovedì mattina l’assemblea di Lega ha sorteggiato l’ultima squadra a far parte del girone Sud una delle tre under 23: la Juventus NG. Questo il verdetto del sorteggio che ha visto anche l’Atalanta confermata nel girone A e il Milan che giocherà nel girone B, quello del centro.

Quando il Crotone scenderà in campo contro la Juventus NG avrà battuto un record probabilmente irripetibile. I rossoblù infatti saranno l’unica squadra ad aver affrontato i bianconeri in Serie A (per tre stagioni), in Serie B (una stagione) ed ora in Serie C. Una piccola curiosità che, però, la dice lunga su quanta strada è stata percorsa in questi anni dalla squadra della famiglia Vrenna.

I bianconeri quindi dovranno fare tutte le trasferte al sud il che comporterà uno sforzo dal punto di vista logistico e organizzativo non indifferente. Anche il Crotone però, così come le altre squadre del sud, dovranno organizzarsi per effettuare una trasferta in Piemonte.
La Juventus fino all’anno scorso ha giocato le partite casalinghe nello stadio Giuseppe Moccagatta di Alessandria, ma quest’anno potrebbe trasferirsi a Biella. Il “trasloco” dipende dall’eventuale ripescaggio in serie D della squadra locale.
Nei prossimi giorni ne sapremo di più.

Delineate quindi le 20 squadre che giocheranno il girone C si dovrà attendere un paio di settimane per conoscere il calendario. Si parla infatti del 15 luglio come data in cui la Lega Pro ufficializzerà i calendari dei tre gironi, visto che giovedì si farà il calendario della Serie A e il 10 luglio quella della Serie B.
Il girone C quindi si arricchisce di un altro blasone: oltre a Avellino, Benevento, Catania, Messina, Trapani, Foggia e chiaramente il Crotone.

Aumenta quindi, il livello di difficoltà del girone C, già di per sé il girone più difficile fra i tre nonostante gli ultimi anni i play-off siano stati vinti dalle squadre provenienti dal Nord o dal centro. La Juventus NG ha sempre presentato una squadra di livello che si è sempre qualificata per la fase finale.

Il campionato quindi diventa ancora più avvincente e anche se solo oggi inizia  ufficialmente il calciomercato, possiamo già dire che Benevento, Avellino e Catania stanno allestendo squadre per vincere il campionato, il Trapani vuole essere la sorpresa del torneo e riuscire a fare il doppio balzo di categoria e quindi passare in due anni dalla serie D alla serie B, senza dimenticare la Casertana che, già l’anno scorso, ha allestito una rosa di altissimo livello e ha giocato un campionato da protagonista.

Aumenta quindi il grado di difficoltà così come aumenta il livello di incertezza di un girone che più che chiamarsi Girone C di serie C può tranquillamente definirsi una B2.
Sarà interessante vedere quindi come le grandi squadre si muoveranno sul mercato anche se i primi segnali indicano già che sarà un’estate calda con tanti colpi in entrata e in uscita e forse anche qualche sorpresa. Insomma il girone C si presenta ai nastri di partenza come il girone più affascinante di tutta la Lega Pro. Chiaramente tutto questo determina un livellamento in alto sia della qualità del girone che delle ambizioni delle squadre blasonate. Sarà quindi un campionato tutto da vivere e forse anche più bello e divertente delle ultime due stagioni.
Difficile oggi poter definire quale sarà la regina del torneo.

Giatur



CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

ALTRO IN IN EVIDENZA

CLASSIFICA SERIE C