Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

NEWS

Serie A | Il calabrese Nicolas Viola: dal calcio a Sigmund Freud

Michele Affidato- Banner News

Il calabrese Nicolas Viola è nato nel 1989 a Oppido Mamertina in provincia di Reggio Calabria. Cresce nelle giovanili della Reggina, indossando la fascia da capitano e debuttando, successivamente, in prima squadra. Il centrocampista in forza al Benevento per la quinta stagione, oggi frequenta l’università, ed è iscritto alla facoltà di Psicologia:

«Mi ero diplomato ragioniere in Calabria. Da qualche anno ho ripreso gli studi. Lo faccio la mattina, svegliandomi presto. Sono entrato al terzo anno e in autunno potrei finire. Lo faccio per i miei figli, Nicole, 5 anni, e Matthias, 3 anni. Penso che prima di educare i bimbi, dobbiamo rieducare noi stessi. La psicanalisi mi permette di migliorarmi. E io penso sempre a migliorarmi» ha dichiarato in un’intervista  alla Gazzetta dello Sport.

Il capitano del Benevento, dopo qualche mese di fermo, è tornato al goal nell’ultima partita, disputata venerdì 22 gennaio 2021, con il Torino di Davide Nicola, poi terminata con risultato 2-2:

«Voglio sperare che non sia un problema. Già un’altra volta con il presidente Vigorito e il direttore Foggia abbiamo trovato l’accordo in pochi minuti. Sono in scadenza a giugno. Non ho mai pensato di andar via dal Benevento. Vorrei ancora dare una mano a questa squadra, anche da mezzala, non necessariamente davanti alla difesa, a questo gruppo super che sta continuando con Inzaghi il bellissimo lavoro dello scorso campionato» ha dichiarato il calciatore sempre alla Gazzetta dello Sport.

 

Danilo Ruberto

 

 

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Anti incendio – Laterale

Trony Laterale – Scad. 24/08/2022

Io bimbo – Laterale/Smartphone
Michele Affidato – Banner laterale
Poerio Centro Revisioni – Laterale
Catrol

ALTRO IN NEWS