Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

NEWS

Scudetto, Europa e salvezza tutto in gioco fino alla fine

Michele Affidato- Banner News

Nel prossimo weekend la Serie A tornerà in campo per il rush finale. Partiamo dalla lotta scudetto con il duello tra Juventus e Napoli. Bianconeri avanti di due punti e con lo scontro diretto da giocare tra le mura amiche. Presumibilmente potrebbe essere quella la data in cui si deciderà il tricolore anche alla fine mancheranno ancora quattro giornate. Avvincente la lotta Champions che ad oggi vede coinvolte cinque squadre. La Roma guida il treno delle pretendenti con quattro punti di vantaggio sull’Inter, che deve recuperare il derby con il Milan.

La Lazio è distante cinque lunghezze dai cugini e dal Milan un pò più distaccato ma come già detto deve recuperare la gara contro l’Inter. La Roma sia sotto il profilo dei punti che per quanto dimostrato fino ad oggi sembra una delle favorite alla conquista di uno dei due posti vacanti, mentre tra Lazio, Inter e Milan il gioco sembra alla pari anche se qualche conferma in più potremmo averla dopo il derby. Discorso Europa League forse già chiuso. Per questo obiettivo due formazioni che possono giocarsi qualche chance sono Atalanta e Sampdoria. Difficile pensare in questa lotta ad un inserimento di Fiorentina e Torino che sembrano tagliate fuori. Stesso discorso per Bologna ed Udinese a cui basta qualche punto per la salvezza anticipata. Parlando di salvezza, rispetto all’anno scorso le formazioni che si giocano la permanenza sono sette: dal Genoa a quota 30 fino al Verona penultimo a 22. In mezzo troviamo Cagliari, Sassuolo, Chievo, Spal e Crotone.

Lasciamo purtroppo fuori il Benevento fermo a quota 10 troppo distante dall’quart’ultimo posto. La matematica non ha ancora condannato i sanniti, però è veramente impensabile mettere i giallorossi tra chi lotta per salvarsi. Tra queste i ferraresi hanno una gara in più e quindi potenzialmente dopo il recupero potrebbero ritrovarsi anche penultimi. Sta di fatto che in questa lotta riuscirà a salvarsi chi avrà energie e chi si aggiudicherà gli scontri diretti da qui alla fine visto che non è da escludere all’ultima giornata un arrivo a pari punti di più formazioni. Ci sarà da divertirsi e da soffrire fino alle fine, nessuno escluso o quasi.


[maxbutton id="2"]
CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

CLASSIFICA SERIE C

SONDAGGIO

Trony Laterale – Scad. 09/10/2022

Io bimbo – Laterale/Smartphone
Michele Affidato – Banner laterale
Poerio Centro Revisioni – Laterale
Catrol

ALTRO IN NEWS