Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

NEWS

Rohden: «Dobbiamo continuare a credere in noi stessi»

Michele Affidato- Banner News

Un pareggio beffa per il Crotone, capace di sopperire al rigore realizzato da Lulic e ribaltare la sfida con le reti portate a segno da Simy e Ceccherini. Nel finale un errore difensivo e la rete di Milinkovic-Savic hanno rovinato i progetti di Walter Zenga. A prendere la parola al termine della gara è stato in mixed zone il centrocampista Marcus Rohden.

«Conosciamo la difficoltà della sfida contro il Napoli, oggi siamo riusciti a conquistare solamente un punto. Abbiamo avuto l’occasione di portare a segno anche il 3-1, ma invece è arrivata la beffa del 2-2».

Una gara per molti abbordabile quella di Napoli, ma vista la caratura dell’avversario per nulla scontata.

«Tutto può succedere nel calcio, dovremo giocare così come fatto contro la Juventus e la Lazio per potere sperare di conquistare anche a Napoli punti salvezza. Ovviamente sarà difficile ma la speranza è sempre l’ultima a morire. Volevamo vincere oggi, con una grande prestazione, grande impegno per conquistare i tre punti ma non ci siamo riusciti. Andremo ora a Napoli per vincere, vogliamo fornire una nuova grande prova».

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Anti incendio – Laterale

Trony Laterale – Scad. 29/09/2022

Io bimbo – Laterale/Smartphone
Michele Affidato – Banner laterale
Poerio Centro Revisioni – Laterale
Catrol

ALTRO IN NEWS