Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

Le interviste

#RegginaCrotone 1-0 | Modesto: «Sono molto arrabbiato, la Reggina non ha mai calciato in porta»

Michele Affidato- Banner News

#RegginaCrotone 1-0 | E’ un Modesto arrabbiato e deluso dal risultato ma non dalla prestazione quello che ha commentato a caldo, in sala stampa, il match perso dal Crotone contro la Reggina. Le parole del tecnico sono state riprese dai colleghi di TuttoReggina (Leggi Qui).

«Eravamo contratti nei primi minuti, perdere con un eurogol del genere fa male. La Reggina non ha mai calciato in porta, sono molto arrabbiato con la squadra, abbiamo avuto occasioni a due metri dalla porta, se non capitalizzi hai dei problemi. Se non cambiamo registro si fa fatica, se nell’area di rigore non hai fame e cattiveria si fa dura».

Il tecnico analizza una situazione che sembra essere sfuggita.

«Sono stanco, nel secondo tempo si è giocato poco, pochi minuti di recuperi. Rispettiamo tutti, ma vogliamo rispetto anche noi. Nel secondo tempo c’è una situazione in area su Golemic che nessuno ha visto».

«Inizialmente le due squadre erano contratte, siamo stati pochi precisi nel palleggio. Dobbiamo continuare a lavorare ed essere più cattivi. Trovare una squadra che si difende in area di rigore in 11, per settanta minuti, non è facile per nessuno. Nel secondo tempo i raccattapalle non passavano la palla, con tutto il rispetto siamo in serie B, quattro minuti di recupero sono pochi, servirebbe solo un pò di rispetto per noi, si è perso troppo tempo».

Un risultato amaro, che sarebbe stato stretto anche in caso di pareggio.

«Loro cercavano la testa di Folorunsho e sporcare la palla, non era facile entrare nella loro fase difensiva molto bassa. Dobbiamo migliorare questo aspetto, ma le occasioni le abbiamo avute. La squadra ha fatto quello che doveva fare, secondo me senza quel tiro da centrocampo la gara finisce 0-0 e ci sarebbe stato stretto».

Si torna subito in campo, con la sfida che attende gli squali all’Ezio Scida contro il Brescia.

«Siamo una squadra molto viva, rispetto alla squadra dell’andata. La squadra deve pensare di poter vincere con tutti, se abbiamo questa personalità di essere più cattivi negli ultimi metri, allora si può cambiare registro».

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Trony Laterale – Scad. 25/05/2022

Io bimbo – Laterale/Smartphone
Michele Affidato – Banner laterale
Poerio Centro Revisioni – Laterale
Catrol

ALTRO IN Le interviste