Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

NEWS

Qui Inter | Conte vuole “completare” il filotto: le ultime da Appiano Gentile prima di Inter-Crotone

Fonte: Inter.It
Michele Affidato- Banner News
Dopo la vittoria di Verona, l’Inter ha optato per un meritato periodo di vacanze natalizie, forse leggermente più lungo del previsto. La squadra è tornata a disposizione di Conte solo a partire da martedì 29 dicembre, pertanto avrà appena cinque giorni per preparare al meglio il lunch match di domenica 3 gennaio contro il Crotone. Lo stato d’animo è positivo così come quello di forma, soprattutto dopo lo stop rigenerante per alcuni titolari che nell’ultimo periodo non si sono fermati un attimo. L’unica incognita del momento paradossalmente è rappresentata dalla conference call fissata tra proprietà e dirigenza per discutere nel dettaglio del mercato invernale, che inizierà ufficialmente proprio il giorno successivo alla partita. L’allenatore chiede rinforzi per puntare allo Scudetto ma la situazione generale di crisi economico-finanziaria non viene incontro a questo obiettivo.
Ciò potrebbe causare un po’ di fastidio all’interno dell’ambiente, che dopo l’uscita dall’Europa sembra essersi compattato grazie all’obiettivo tricolore. Una distrazione che gioca a favore degli ospiti rossoblù, per cui l’Inter nutre gran rispetto, motivato ulteriormente in seguito alle recenti prestazioni. La testa nerazzurra comunque sarà rivolta esclusivamente al campo. Per centrare l’ottava vittoria consecutiva in campionato, e puntare al sorpasso in vetta al Milan, Conte sembra intenzionato a confermare l’undici schierato contro l’Hellas Verona ma con un’unica eccezione. Al posto di Perisic spazio dal 1’ a Vidal. Il 3-4-2-1 testato prima della sosta potrebbe essere riproposto sebbene il 3-5-2 vada preso in considerazione come modulo di riferimento. Almeno finché non verranno definite le operazioni invernali di mercato. Anche per questo motivo Nainggolan, in uscita e praticamente escluso dal progetto tecnico, non dovrebbe essere della partita.
Assente pure Vecino, in recupero dopo il lungo infortunio. Nei prossimi giorni verranno valutati Sanchez e Pinamonti ma difficilmente riusciranno a esserci in Inter-Crotone. In dubbio anche la presenza di Eriksen, tornato in Danimarca per la nascita del figlio e ufficialmente sul mercato. Non ci sono squalificati. In diffida solo Brozovic, che rischia in vista del successivo impegno in casa della Sampdoria. Salvo infortuni last minute o positività riscontrate nell’ultimo giro di tamponi, Conte avrà a disposizione la stessa rosa dell’ultima uscita. Contro il Crotone probabilmente andrà in scena l’ennesima partita tatticamente “allo specchio”, ormai un must di questa Serie A.
Tema del match: il 3-5-2 con esterni a tutta fascia a cui viene chiesto lavoro extra nella doppia fase di gioco.
Questa la probabile formazione anti-Crotone: Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Vidal, Young; Lukaku, Lautaro Martinez.
Andrea Turano
Inter-News.It

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Anti incendio – Laterale

Trony Laterale – Scad. 29/09/2022

Io bimbo – Laterale/Smartphone
Michele Affidato – Banner laterale
Poerio Centro Revisioni – Laterale
Catrol

ALTRO IN NEWS