Seguici sui social
Crotoneok –  header skin

CAMPIONATO

Qui Entella | Determinazione e gioco di squadra, la Virtus è pronta alla sfida dell’Ezio Scida

Foto: Entella.It
Simet News – Scad. 30/10/2019

Alzi la mano chi avrebbe immaginato una partenza così dell’Entella. Ritornata in cadetteria dopo un solo anno di Serie C, la squadra di Chiavari – cittadina del Golfo del Tigullio e distante una quarantina di chilometri da Genova – è senza dubbio una delle rivelazioni di questo primissimo scorcio di stagione. Solidità, compattezza e anche bel gioco sono la chiave che contraddistingue la formazione biancoceleste, ospite sabato pomeriggio del Crotone. Dopo la cavalcata che è culminata con il successo interno contro la Carrarese, il presidente Gozzi ha voluto fermamente confermare lo zoccolo duro della squadra formato dalla bandiera Paroni, dal capitano Nizzetto e dalle colonne dello spogliatoio Eramo e Pellizzer a cui si sono aggiunti due estati fa calciatori del calibro di Paolucci, Chiosa e Mancosu oltre al figliol prodigo Giuseppe De Luca. Nel mercato estivo che si è concluso da poco invece sono arrivati tanti volti giovani di belle speranze a cui sono stati integrati giocatori di categoria come Schenetti, Settembrini e Morra.

Il giusto mix fra gioventù ed esperienza che mister Roberto Boscaglia sta plasmando a sua immagine e somiglianza dando un’identità precisa alla squadra. La partenza infatti è stata col botto. Analizzando il calendario al momento della compilazione, tutti avrebbero immaginato che i biancocelesti avrebbero faticato contro squadre costruite per il salto di categoria. Invece sono arrivate subito tre vittorie di fila contro Livorno, ma soprattutto contro Cremonese allo “Zini” e Frosinone in casa. Poi il pareggio a Pescara, con il primo gol incassato, ed infine il passo falso a Chiavari contro il Venezia per poi terminare con il pareggio di Benevento che ha proiettato Nizzetto e compagni in piena zona playoff. In questi primi mesi di campionato chi si sta mettendo in luce fra gli appartenenti alla linea verde è senza dubbio Marco Sala, terzino di proprietà del Sassuolo dello scomparso patron Squinzi oltre a Leonardo Serncola, anche lui dei neroverdi emiliani, andato in gol sabato a Benevento.

Si è spesso detto nella passata stagione di come il gruppo possa essere stata la vera forza della squadra ligure ma, analizzando i numeri di quest’anno, possiamo dire che il tecnico siciliano può contare su una squadra quadrata e che incassa pochi gol. Dopo i primi tre clean sheet di fila, i Diavoli Neri, così vengono chiamati, hanno subito solo quattro reti risultando la seconda miglior difesa.

Come contraltare però c’è una fase offensiva che nelle prime sei giornate ha faticato a trovare la via del gol. L’Entella infatti è il terzo peggior attacco con cinque marcature realizzate. Adesso c’è la sfida dello “Scida” contro una squadra in salute e che occupa la stessa posizione di classifica della squadra di Boscaglia. Guai però a parlare di classifica. L’obiettivo è e resta uno: la salvezza. Quella permanenza in B che il patron Gozzi definisce la “Champions League per Chiavari”. Pochi i dubbi di formazione per Boscaglia: il primo è in difesa con Sernicola e Coppolaro che si giocheranno una maglia da titolare; il secondo è in attacco dove Manuel De Luca e Morra insidiano Mancosu e Giuseppe De Luca. Al di là di chi scenderà in campo però conterà lo spirito per poter continuare sulla strada già tracciata. L’Entella vuole continuare a stupire.

Andrea Piras – TuttoEntella.Com

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

Iprogec – IAP – Laterale
Mc Donald’s Gran Event- Laterale
Terminal Cafe – banner laterale – scad. 30/11/19

Bar moka – Laterale
Mercatino dell’usato

SONDAGGIO

#PescaraCrotone 0-3 | Vota il migliore in campo
VOTA
Simet Laterale – Scad. 30/10/2019
Blobb Gelateria 300×270
Tim Paparo
Poerio – Officina
Michele Affidato nuovo
Catrol

ALTRO IN CAMPIONATO

Oggi, 15:00
Pisa 0 Crotone 0
Oggi, 15:00
Chievo 0 Ascoli 0
Oggi, 21:00
Empoli 0 Cremonese 0
Domani, 21:00
Frosinone 0 Livorno 0
26/10/2019 15:00
Pescara 0 Benevento 0
26/10/2019 15:00
Livorno 0 Pisa 0
26/10/2019 15:00
Pordenone 0 Cittadella 0
26/10/2019 15:00
Salernitana 0 Perugia 0
26/10/2019 15:00
Spezia 0 Juve Stabia 0
26/10/2019 15:00
Trapani 0 Empoli 0
26/10/2019 15:00
Cosenza 0 Chievo 0
26/10/2019 15:00
Ascoli 0 Virtus Entella 0
26/10/2019 15:00
Cremonese 0 Frosinone 0
26/10/2019 15:00
Crotone 0 Venezia 0
29/10/2019 16:00
Cittadella 0 Livorno 0
29/10/2019 16:00
Chievo 0 Crotone 0
29/10/2019 16:00
Empoli 0 Spezia 0
29/10/2019 16:00
Benevento 0 Cremonese 0
29/10/2019 16:00
Virtus Entella 0 Cosenza 0
29/10/2019 16:00
Venezia 0 Pordenone 0