Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

CALCIOMERCATO

Qui Crotone |Rossoblu in cerca di rinforzi: Palmiero e Vido le piste più calde

Mercato punte fermo in attesa di offerte per Simy, si cerca anche un difensore
Michele Affidato- Banner News

Sarà un lungo mercato in questa calda estate che promette non poche sorprese.

Il Crotone ha una base solida da cui ripartire. La squadra dell’anno scorso è stata confermata quasi in toto e visto la qualità messa in campo nel girone di ritorno della scorsa stagione, le premesse per un bel campionato da protagonisti ci sono tutti.
La campagna acquisti dei rossoblù come al solito si muove sottotraccia, senza tanti clamori, senza nomi eclatanti, ma con gli acquisti giusti nei posti giusti.

E per capire meglio le strategie di mercato degli uomini di Gianni Vrenna, bisogna analizzare bene i punti di debolezza dell’attuale rosa che appare ancora incompleta in qualche ruolo.
La difesa è già ok, con l’arrivo di Bellodi e la riconferma di Curado, il reparto difensivo è già messo bene, contando anche sull’esperienza di Spolli e Golemic. Manca un difensore mancino ma non è un’urgenza. In questi giorni dalla Danimarca rimbalza il nome di Marc Del Hende, calciatore di proprietà del Midtjylland, terzino sinistro che si adatta anche al ruolo di centrale esterno nella difesa a tre. Per ora sembra una classica voce di mercato, ma smentite ancora non ne sono arrivate. Si lavora, intanto, anche al ritorno di Sauli Vaisanen (cartellino di proprietà della Spal) che l’anno scorso bene ha fatto con la maglia del Crotone. Radio mercato accosta ai rossoblu anche i nomi di tre giovani speranze, Janzen, Bove e Buongiorno, ma forse ne potrà arrivare uno solo di questi. Il più probabile, infatti, sembra essere Davide Bove, (classe 1998) del Novara e protagonista con trentuno presenze dell’ultimo campionato di Serie C del club piemontese.

Sulle fasce mister Stroppa ha gli uomini contati, l’allenatore può contare su Salvatore Molina, sull’olandese Moreno Győző Hermanus Rutten, e sui giovani Jeremy Petris e Jean Lamert Evan’s. Anche qui serve un rinforzo.

In mediana con Zanellato, Benali e Barberis, di qualità ce n’è già tanta, ma non basta. Stroppa può anche contare su Golmet e Crociata. L’anno scorso i due non hanno convinto, ma con un anno in più di speranza potrebbero dare il proprio contributo. Il Crotone ha acceso i riflettori su Luca Palmiero, di proprietà del Napoli, che nell’ultima stagione, tra le fila del Cosenza ha dimostrato grandissime qualità e straordinaria visione di gioco. Palmiero interessa anche al Pescara che, fino a qualche giorno fa, sembrava in vantaggio rispetto ai rossoblu, ma negli ultimi giorni il Crotone sembra aver superato gli abruzzesi. Sembra che il Crotone abbia messo gli occhi sul centrocampista svedese del Bologna, Mattias Svanberg. Il giovane mediano, classe ’99, ha già una fisicità imponente (è alto 1,85m) ma ha anche il piede delicato e potrebbe essere una valida alternativa a Barberis davanti la difesa.

Il reparto d’attacco è, invece, un vero e proprio rebus. Tutto si basa su Simy e Nalini. Il nigeriano è sul mercato, ma solo per una offerta che ne valga la pena. Per ora non ci sono reali offerte ma solo interessamenti soprattutto dal Belgio e dalla Turchia. Se Simy partisse a questo punto il Crotone dovrebbe trovare una punta centrale, anche perché Luka Markovic, l’anno scorso alla Juventus ed ora in ritiro con il Crotone, non sembra convincere l’allenatore rossoblu. Nalini sta lavorando per riprendersi dall’infortunio dell’anno scorso. L’attaccante ex Salernitana potrebbe essere l’arma in più per Stroppa, ma le sue precarie condizioni fisiche generano troppi dubbi sul suo utilizzo.
Ursino ha annunciato almeno due arrivi in questo reparto, entrambe seconde punte. Le attenzioni del ds pitagorico sono puntate su almeno tre nomi: l’attaccante dell’Atalanta Luca Vido, l’aretino Matteo Brunori Sandri, e il giovane nordcoreano Han Kwang Song di rientro al Cagliari dopo il prestito al Perugia. Su Han però la concorrenza è agguerritissima tant’è che negli ultimi giorni le possibilità di vederlo al Crotone sono calate.

Giatur

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Anti incendio – Laterale

Trony Laterale – Scad. 29/09/2022

Io bimbo – Laterale/Smartphone
Michele Affidato – Banner laterale
Poerio Centro Revisioni – Laterale
Catrol

ALTRO IN CALCIOMERCATO