Seguici sui social
Crotoneok –  header skin

NOTIZIE ROSSOBLU

Qui Crotone | Comincia il “tour de force”, Stroppa con gli uomini contati in difesa

Simet News – Scad. 30/10/2019

Tre partite in sette giorni e con l’infermeria sempre più piena. Comincia una settimana difficile per il Crotone che oggi è chiamato all’impresa a Cremona, martedì allo Scida arriva la Juve Stabia e sabato prossimo la difficile trasferta di Pescara. Mister Stroppa ha gli uomini contati per affrontare questo tour de force che non si preannuncia per nulla facile.

Difesa in piena emergenza. Spolli e Curado fuori fino a novembre e Cuomo ancora out, dà all’allenatore rossoblù quattro difensori disponibili (Golemic, Marrone, Gigliotti e Bellodi) per tre posti. Difficilmente, quindi, il mister presenterà una linea difensiva diversa da quella di domenica scorsa, visto anche la prestazione dei tre giocatori che hanno dimostrato compattezza e solidità. In attacco si ferma Messias per quel problema alla schiena che lo ha bloccato domenica scorsa durante la partita contro l’Empoli. Alla lista degli attaccanti, finalmente arruolabile, si aggiunge Nalini, che però si è cominciato ad allenare da poco tempo con la squadra e quindi difficilmente vedrà il campo, ma il suo è, comunque, un ritorno importante che, quando sarà in forma, darà a Stroppa un’alternativa diversa in attacco, viste che le caratteristiche di Nalini sono totalmente differenti dagli altri componenti del reparto offensivo.

Il mister ieri ha parlato chiaro, difficilmente vedremo rivoluzioni a Cremona, molto più facile vedere alcune novità, ed un mini turnover contro la Juve Stabia sia per far rifiatare chi è a corto di ossigeno, come potrebbe essere Mazzotta, sia per dare spazio a chi scalpita per una maglia da titolare. Ma per la partita di oggi, la formazione sembra scontata con l’unica novità di Vido titolare accanto a Simy. Difficile per ora che Stroppa schieri dal primo minuto la coppia formata da Simy e Maxi Lopez, anche perché l’argentino non è ancora in forma e lui è così prezioso che, almeno per le prime partite, andrà gestito al meglio. Crotone e Cremonese, oggi pomeriggio, potrebbero schierarsi a specchio, e vista questa particolarità, in campo servono i giocatori che applichino gli schemi a memoria ma che magari abbiano quel briciolo di follia per cercare la giocata personale.

In quest’ottica una sorpresa potrebbe essere Mustacchio dal primo minuto, visto che il numero 7 rossoblù, tra gli uomini di fascia, è quello che ha più fantasia e che più facilmente salta l’uomo. In questo modo si potrebbe dare un po’ di riposo a Mazzotta, in campo sin dal giorno dopo il suo arrivo e un po’ indietro di condizione. Certo con Mustacchio in campo il Crotone rischierebbe di essere sbilanciato in avanti, ma sicuramente aumenterebbe il coefficiente di pericolosità dei rossoblù. Una scelta, quella di Mustacchio, che forse, vedremo martedì e non oggi.

Giatur

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

Terminal Cafe – banner laterale – scad. 30/11/19
Iprogec – IAP – Laterale
Mc Donald’s Gran Event- Laterale

Mercatino dell’usato
Bar moka – Laterale

SONDAGGIO

#PescaraCrotone 0-3 | Vota il migliore in campo
VOTA
Simet Laterale – Scad. 30/10/2019
Blobb Gelateria 300×270
Poerio – Officina
Tim Paparo
Michele Affidato nuovo
Catrol

ALTRO IN NOTIZIE ROSSOBLU

Oggi, 15:00
Pisa 0 Crotone 0
Oggi, 15:00
Chievo 0 Ascoli 0
Oggi, 21:00
Empoli 0 Cremonese 0
Domani, 21:00
Frosinone 0 Livorno 0
26/10/2019 15:00
Pescara 0 Benevento 0
26/10/2019 15:00
Livorno 0 Pisa 0
26/10/2019 15:00
Pordenone 0 Cittadella 0
26/10/2019 15:00
Salernitana 0 Perugia 0
26/10/2019 15:00
Spezia 0 Juve Stabia 0
26/10/2019 15:00
Trapani 0 Empoli 0
26/10/2019 15:00
Cosenza 0 Chievo 0
26/10/2019 15:00
Ascoli 0 Virtus Entella 0
26/10/2019 15:00
Cremonese 0 Frosinone 0
26/10/2019 15:00
Crotone 0 Venezia 0
29/10/2019 16:00
Cittadella 0 Livorno 0
29/10/2019 16:00
Chievo 0 Crotone 0
29/10/2019 16:00
Empoli 0 Spezia 0
29/10/2019 16:00
Benevento 0 Cremonese 0
29/10/2019 16:00
Virtus Entella 0 Cosenza 0
29/10/2019 16:00
Venezia 0 Pordenone 0