Seguici sui social
Crotoneok –  header skin

CAMPIONATO

Qui Crotone | Rossoblu chiamati al cambio di passo

Dopo due sconfitte ed il mancato sorpasso al Pordenone i rossoblu vogliono ricominciare a correre
Michele Affidato- Banner News

Bruciano ancora le ultime due sconfitte consecutive che hanno minato l’entusiasmo che si era creato dopo il derby, e contro l’Empoli, oggi pomeriggio, si respira aria di riscossa. Non c’è pace per mister Stroppa ancora alle prese con scelte obbligate e assenze pesanti.

L’allenatore rossoblù non riesce nemmeno a gioire per il rientro di Simy e Marrone che deve fare subito i conti con l’ulteriore assenza di Gigliotti, fermo per influenza, che si aggiunge all’infortunato Zanellato e lo squalificato Messias. In più Stroppa deve lavorare per inserire al meglio i tre acquisti di gennaio (Gerbo, Jankovic e Armenteros) con la punta che ha già esordito da titolare a Empoli mettendo in mostra le sue qualità tecniche ma non riuscendo ad incidere in modo particolare nella gara.

Nella gara persa sabato scorso, i rossoblù hanno fatto vedere una preoccupante involuzione sia tattica che di gioco. Un campanello d’allarme che ha messo in allarme l’allenatore, anche perché da questo momento in poi difficilmente il Crotone potrà consentirsi ulteriori passi falsi. L’aver perso per due giornate consecutive la possibilità di riacciuffare il secondo posto, dando la possibilità alle inseguitrici di ridurre notevolmente il distacco.

La classifica si è accorciata ed ora in 4 punti ci sono ben nove squadre che possono ambire al secondo posto, utile per la promozione diretta. Ritornando al match di oggi pomeriggio, che il Crotone deve vincere per forza per evitare ulteriori danni e soprattutto il rischio depressione, tanti sono i dubbi sulla formazione titolare che scenderà in campo. In difesa l’assenza di Gigliottì porterà Golemic a occupare lo spazio sul centrosinistra, al centro rientra Marrone, sul centrodestra il mister ha diverse opzioni: potrebbe puntare su Cuomo, scelta più prevedibile, oppure rilanciare Curado dal primo minuto o a partita in corso. A centrocampo si va verso la sicura conferma dei “tre tenores” Barberis, Crociata e Benali, che a Empoli hanno preso qualche stecca di troppo, ma che sono in grado eseguire una grande sinfonia in qualsiasi momento.

Dubbio sulle fasce con Molina che potrebbe tornare a sinistra e Gerbo esordire dal primo minuto a destra, con Mazzotta e Mustacchio che si accomoderebbero in panchina. In attacco mister Stroppa è costretto a puntare su una coppia innovativa formata da Simy e Armenteros, con Maxi Lopez utilizzabile per pochi minuti visto l’enorme ritardo di condizione in cui versa il bomber argentino.

Al di là degli uomini che scenderanno in campo, di sicuro rispetto ad Empoli ciò che andrà modificato sarà l’atteggiamento, i rossoblu devono mettere in campo la voglia di vincere, devono mordere alle caviglie dell’avversario sin dal primo minuto, facendo comprendere immediatamente che dallo Scida può uscire un solo risultato: la vittoria.

Giatur

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

SFOGLIA ILROSSOBLU

Io bimbo – Laterale/Smartphone – Scad. 18 Agosto 2020
Mc Donald’s- Laterale

Mercatino dell’usato
Bar moka – Laterale
Blobb Gelateria 300×270
Tim Paparo
Poerio – Officina
Catrol
Michele Affidato – Banner laterale

ALTRO IN CAMPIONATO

Oggi, 18:00
Benevento Calcio 0 FC Inter Milano 0
Oggi, 18:00
Udinese Calcio 0 Spezia Calcio 0
Oggi, 20:45
SS Lazio 0 Atalanta BC 0
04/10/2020 15:00
AC Milan 0 Spezia Calcio 0
04/10/2020 15:00
Udinese Calcio 0 AS Roma 0
04/10/2020 15:00
US Sassuolo Calcio 0 FC Crotone 0
04/10/2020 15:00
Parma Calcio 1913 0 Hellas Verona FC 0
04/10/2020 15:00
ACF Fiorentina 0 UC Sampdoria 0
04/10/2020 15:00
SS Lazio 0 FC Inter Milano 0
04/10/2020 15:00
Juventus FC 0 SSC Napoli 0
04/10/2020 15:00
Genoa CFC 0 Torino FC 0
04/10/2020 15:00
Atalanta BC 0 Cagliari Calcio 0
04/10/2020 15:00
Benevento Calcio 0 Bologna FC 1909 0
18/10/2020 15:00
Udinese Calcio 0 Parma Calcio 1913 0
18/10/2020 15:00
Torino FC 0 Cagliari Calcio 0
18/10/2020 15:00
Spezia Calcio 0 ACF Fiorentina 0
18/10/2020 15:00
UC Sampdoria 0 SS Lazio 0
18/10/2020 15:00
SSC Napoli 0 Atalanta BC 0
18/10/2020 15:00
AS Roma 0 Benevento Calcio 0
18/10/2020 15:00
FC Inter Milano 0 AC Milan 0