Seguici sui social
Crotoneok –  header skin

CAMPIONATO

#PerugiaCrotone 0-0 | Stroppa: «La squadra è in crescita, dispiace per il risultato»

Il tecnico rossoblu analizza nel post gara il pareggio del “Renato Curi”

Solamente un pareggio a reti inviolate per il Crotone di Giovanni Stroppa che allo stadio “Renato Curi” non riesce a portare a segno una vittoria importante ai fini della classifica, vedendosi avvicinare da Spezia e Cittadella vincenti nei rispettivi match. Il tecnico rossoblu ha voluto analizzare a caldo nel post gara la prestazione della sua squadra.

«É un peccato perchè dovevamo portare a casa punti, la partita scorsa siamo riusciti a conquistare solo un punto, al di la di tutto oggi potevamo anche rischiarla di perderla. Ora guardiamo avanti, guardiamo ad Ascoli, di sicuro i ragazzi hanno fatto una buona prova ma si poteva fare di più in termini di cattiveria».

Il tecnico rossoblu è consapevole che il momento della stagione non permetta passi falsi.

«É sempre vietato sbagliare, dobbiamo guardare alla nostra storia e a quale è il nostro percorso, senza abbatterci, dobbiamo credere in quello che facciamo. Sta migliorando la qualità del gioco e deve migliorare la qualità dei singoli. Ho visto una squadra più svelta a fare le cose, magari nel finale di primo tempo si poteva fare qualcosa in più. I cambi? Ho voluto dare forze fresche, ho scelto così di spostare più avanti Messias ed inserire Crociata e Mustacchio. Peccato per la traversa colpita, Mustacchio ha fatto bene, è un ragazzo che può fare la differenza. Dispiace non avere conquistato la posta piena, non va bene così ma non ci abbattiamo. Lavoreremo per continuare a crescere».

L’allenatore analizza anche la prova del reparto avanzato, compresi i subentrati.

«Zanellato con l’andare del tempo ha perso freschezza e quindi il suo è stato un avvicendamento fisiologico. Speravo che gli attaccanti riuscissero a fare qualcosa in più ma quello che hanno fatto è stato fatto bene. Maxi Lopez? Se ha voglia può darci una mano importante».

Nel finale il Crotone ha rischiato anche di subire la rete del Perugia sugli sviluppi di alcune ripartenze.

«Il Perugia ha fatto due o tre ripartenze con la superiorità numerica dove abbiamo rischiato di subire il gol e possiamo dire di essere stati ingenui. Sappiamo di essere a buon livello ma questo non basta, bisogna continuare a lavorare ed essere positivi. Ci dobbiamo concentrare su quello che stiamo facendo, senza abbatterci nelle difficoltà ma pensare che la gara successiva può essere quella determinante. Dispiace avere perso qualche punto in queste partite, dovremo lavorare a testa bassa in questi giorni».

Una superiorità numerica, quella maturata già nel primo tempo, che non è stata sfruttata dal Crotone.

«Non è stata sfruttata perchè non siamo riusciti a fare un gol, è mancato solamente quello. Potevamo fare di più ma non sono di certo deluso. Dispiace oggi così come nella partita contro il ChievoVerona di avere lasciato per strada punti importanti, come detto bisogna lavorare e continuare a credere in quello che stiamo facendo senza allarmismi e delusione, dovremo avere cattiveria e rabbia. A marzo il Crotone correva, ora stiamo riprendendo. In questi mesi abbiamo perso qualcosa che stiamo provando a recuperare. In questo momento siamo in pieno recupero fisico, qualche risultato positivo può darci una spinta in più. Sicuramente abbiamo messo in atto una gara migliore rispetto a quella precedente, dovremo continuare su questa strada in vista dei prossimi impegni e in vista prima di tutto della gara che ci attende ad Ascoli».

 

L.V.

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

SFOGLIA ILROSSOBLU

Mc Donald’s- Laterale
Io bimbo – Laterale/Smartphone – Scad. 16 Luglio 2020

Mercatino dell’usato
Bar moka – Laterale

SONDAGGIO

#CrotoneBenevento 3-0 | Vota il migliore in campo
VOTA
Blobb Gelateria 300×270
Poerio – Officina
Tim Paparo
Michele Affidato nuovo
Catrol

ALTRO IN CAMPIONATO

10/07/2020 18:45
Juve Stabia 0 Virtus Entella 0
10/07/2020 21:00
Benevento Calcio 0 Venezia 0
10/07/2020 21:00
Ascoli Calcio 0 Sportiva Salernitana 0
10/07/2020 21:00
AC Chievo Verona 0 Trapani Calcio 0
10/07/2020 21:00
AS Cittadella 0 FC Crotone 0
10/07/2020 21:00
Pordenone Calcio 0 SC Pisa 0
10/07/2020 21:00
FC Empoli 0 Frosinone Calcio 0
10/07/2020 21:00
AS Livorno 0 US Cremonese 0
10/07/2020 21:00
Spezia Calcio 0 Cosenza Calcio 0
13/07/2020 18:45
Cosenza Calcio 0 Perugia 0
13/07/2020 21:00
Sportiva Salernitana 0 AS Cittadella 0
13/07/2020 21:00
Ascoli Calcio 0 FC Empoli 0
13/07/2020 21:00
Frosinone Calcio 0 Juve Stabia 0
13/07/2020 21:00
US Cremonese 0 AC Chievo Verona 0
13/07/2020 21:00
FC Crotone 0 Pordenone Calcio 0
13/07/2020 21:00
AS Livorno 0 Spezia Calcio 0
13/07/2020 21:00
Trapani Calcio 0 Benevento Calcio 0
13/07/2020 21:00
Virtus Entella 0 SC Pisa 0
17/07/2020 21:00
AS Cittadella 0 Ascoli Calcio 0
17/07/2020 21:00
Juve Stabia 0 AC Chievo Verona 0