Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

EDITORIALE

#MonzaCrotone | Editoriale: Crotone, c’è ancora un barlume di speranza

Michele Affidato- Banner News

#MonzaCrotone | Lo avevo scritto la scorsa settimana e lo ha ribadito nella sua ultima conferenza stampa il presidente Vrenna: il Crotone deve giocare fino alla fine un campionato dignitoso, onorando la maglia e mettendoci anima, cuore e gambe in ogni partita.

Ne mancano otto e nulla ancora è perduto, come detto dal patron rossoblu e come più volte ho ripetuto anche io. Dobbiamo crederci perché non è ancora finita. In queste gare che rimangono prima di chiudere il campionato bisogna tirar fuori l’orgoglio, bisogna pensare a quello che il calcio rappresenta per la nostra terra, a quello che la squadra rappresenta per tutti noi tifosi che in questi lunghi anni abbiamo imparato a gioire ma anche a soffrire e che oggi ci ritroviamo a lottare insieme ai ragazzi.

C’è però bisogno del loro massimo impegno e del nostro sostegno totale nonostante la delusione. Ripartiamo dalla gara di martedì contro il Frosinone. Una vittoria, la prima del 2022, che è arrivata  al momento giusto. Ripartiamo da questi tre punti perché noi siamo il Crotone, siamo la bella favola del calcio italiano, ed è ora di scrivere un altro capitolo. Rialzarsi è possibile, tornare a correre anche e poi quel che dovrà essere sarà, ma almeno non abbiamo gettato la spugna.

Per i nostri colori la gara dello “U-Power Stadium” rappresenterà una prima volta in assoluto: in passato il Crotone giocò in casa del Monza ma l’impianto era denominato Brianteo. Sarà una gara importante, diversamente da quanto si potesse immaginare nei giorni scorsi. La vittoria contro il Frosinone ha regalato ai ragazzi di Francesco Modesto un’ultima chance da sfruttare per rientrare nella corsa ai Play-Out, un traguardo che per ora l’aritmetica rende ancora possibile. Quindi perché non provarci? Servirà sicuramente una grande prestazione, in linea con il secondo tempo della gara d’andata svolta all’Ezio Scida propri contro il gruppo di Giovanni Stroppa.

A proposito di ex: il Monza nel corso degli anni è diventato un club fondato proprio su ex rossoblù. Dal tecnico allo staff, senza dimenticare i numerosi calciatori, in passato in rossoblu, che nel corso degli ultimi 2-3 anni hanno rimpolpato la rosa dei brianzoli facendone, per ora, le fortune in campionato. Sarà un match estremamente difficile che gli squali, però, potranno affrontare senza nulla da perdere. Non mi resta dunque, amici ed amiche, che augurarvi come sempre un felice weekend, avanti squali!

Antonio Gaetano

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Trony Laterale – Scad. 25/05/2022

Io bimbo – Laterale/Smartphone
Michele Affidato – Banner laterale
Poerio Centro Revisioni – Laterale
Catrol

ALTRO IN EDITORIALE