Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

IN EVIDENZA

#MonterosiCrotone 1-1 | Le pagelle: Il Crotone: Chiricò e niente più

Michele Affidato- Banner News

#MonterosiCrotone – La beffa al 92esimo targata Costantino impedisce al Crotone di portare a casa una vittoria che sarebbe stata anche meritata almeno fino ad un quarto d’ora dalla fine del novantesimo.

L’errore più grande dei rossoblù è stato quello di non riuscire a chiudere la partita, e ad un certo punto di voler gestire il gol di vantaggio segnato da Magic Chiricò al 42esimo. Un errore pagato caro che, forse, ha annullato tutti gli sforzi fatti fino ad oggi.

 

Le Pagelle di Giatur

Dini 6 – Solita partita per il portiere rossoblù che non è chiamato quasi mai all’intervento straordinario. Sul gol non può farci nulla. Disoccupato

Papini 5,5 – Primo tempo alla grande e a tutta fascia, ma nel secondo si perde, non spinge più e va anche in difficoltà. Corrente alternata

Cuomo 6 – Preciso e chirurgico in molti interventi, se fosse per lui la porta rossoblù resterebbe inviolata. Diga

Bove 5,5 – Parte bene ma sparisce alla distanza, va in confusione e fa rimpiangere l’assenza di Golemic. Confuso e infelice

Crialese 5 – Quando il Monterosi comincia a premere è dalla sua parte che trovano gli spazi. Mai una gioia

Carraro 5,5 – Nel primo tempo detta tempi e gioco, ma nel secondo si perde con tutta la squadra, ma da lui ci si aspetta di più. Spaesato

Petriccione 6 – Il gioco è sulle sue spalle e lui si mette lì a gestire palloni, cala alla distanza anche perchè mal supportato. Geometria lasciata sola

Vitale 5 – Si divora un gol sprecando malamente l’azione più bella di Chiricò, e non riesce a cambiare passo quando la partita lo chiede. Mancino abulico

Chiricò 7 – Due traverse, un gol e decine di giocate… Cosa chiedere di più? Magic Moment

Gomez 5 – Sgomita, lotta, crea spazi, tiene palla, ma la porta non la vede più. Spaesato

D’Ursi 5 – Doveva essere un’alternativa a Kargbo, ma ancora non si è vista. Panico e niente più

D’Errico 5,5 dal 65′ –  Gli manca l’abitudine alla partita e alla lotta e si vede… Appannato

Kargbo 5 dal 65′ – E’ nato per stravolgere gli avversari, non per essere travolto da loro. Fuori luogo

Tribuzzi 5 dal 72′ – Non tiene più una palla, non dribbla più un avversario si è trasformato da uomo in più in danno. Aridateci er Tribuzzi

Cernigoi 5 dal 72′ – Con quel fisico dovrebbe mangiarsi il mondo ed invece appare timido e goffo. Impalpabile

 

Il Mister

Franco Lerda 5,5 – Questa volta legge male la partita e gestisce male i cambi. Smarrito

 

L’Arbitro

Enrico Maggio di Lodi 5,5 – Conduzione sufficiente, ma quel falletto di Crialese probabilmente valeva il rigore per i padroni di casa, d’altronde i giocatori gli portano anche la scarpetta. Cenerentola fuori orario


[maxbutton id="2"]
CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

CLASSIFICA SERIE C

SONDAGGIO

ALTRO IN IN EVIDENZA