Seguici sui social
Crotoneok –  header skin

NOTIZIE DAL CAMPIONATO

Crotone – Carpi 1-1 | Oddo: «Abbiamo perso per colpa nostra non dell’arbitro» L'allenatore rossoblu non cerca alibi

Planet Win – Banner News
Splendidi e Splendenti – News – scadenza: 25/11/2018
Il Mondo della Tecnologia Crotone

Chi si aspettava un mister Oddo arrabbiato, si è sbagliato di grosso. Il neo allenatore del Crotone è arrivato in sala stampa sereno e contento per ciò che ha visto in campo.

«Dispiace molto per i ragazzi, mi baso chiaramente sulle sensazioni perchè ancora non ho visto le immagini. Abbiamo fatto una buona partita. Abbiamo messo in campo quelle due idee che abbiamo provato in settimana. Se queste sono le premesse sono molto fiducioso. Abbiamo creato 17 palle gol e abbiamo subito il gol nell’unica maniera in cui potevamo subirla, in contropiede. In tante circostanze siamo stati bravissimi, nell’unica distrazione abbiamo subito il gol. È un errore su cui si può lavorare. Dovremmo essere più cinici e altruisti sotto porta, perchè partite come queste vanno chiuse. Questa è una squadra che può andare lontano. Non so dove possiamo arrivare ma se le basi sono queste sono ottimista».

Oddo è diretto e schietto senza giri di parole e senza cercare scuse.

«Io non cerco mai alibi, non parlo di arbitri, non mi  interessa. Io parlo dei miei ragazzi e di ciò che fanno durante la settimana e in campo. Non abbiamo pareggiato per colpa dell’arbitro, ma per demerito nostro. Noi dobbiamo essere positivi, prendiamo ciò che di buono abbiamo fatto in questa partita e anche ciò che abbiamo fatto di negativo, che poi è la cosa su cui dobbiamo lavorare per migliorarci».

L’allenatore rossoblu si dice soddisfatto delle premesse.

«Io sono un amante del buon calcio, che è quel calcio che dà più opportunità di poter vincere, poi non è detto che ci si riesca. Alla base del buon calcio c’è lo stare corti sia in fase offensiva che in difesa. Ed oggi lo abbiamo fatto».

Sul cambio Budimir – Simy Oddo spiega la scelta.

«L’assetto tattico della partita mi soddisfaceva, se avessi messo il doppio centravanti avrebbe costretto a modificare tutta la squadra, per questo ho scelto di sostituire Budimir e non di inserire Simy al fianco. Il nostro obiettivo è arrivare nella griglia playoff, prima ci arriviamo e prima possiamo porci altri obiettivi. Noi ora dobbiamo lavorare, rimetterci in carreggiata».

Giatur

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

ILROSSOBLU NEWSLETTER


Per ricevere in modo gratuito news sportive e in particolar modo sul Crotone Calcio inserisci la tua email e iscriviti:

Splendidi e Splendenti -Laterale – scadenza: 25/11/2018
Stagione Concertistica 2018
Trony – Laterale – scadenza: 22/11/2018

Io Bimbo
Banner Uniero quadrato 1

SONDAGGIO

Perugia - Crotone 2-1: vota il migliore in campo (Sondaggio Concluso)
Mercatino dell’usato
Blobb Gelateria 300×270
Poerio – Officina
Tim Paparo
Planet Win Crotone
Michele Affidato nuovo
Bar moka – Laterale
Catrol

ALTRO IN NOTIZIE DAL CAMPIONATO