Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

NEWS

Migliorare la tempistica: è l’obiettivo della Kroton Cycling

Michele Affidato- Banner News

Inizio di stagione ciclistica chiaro-scuro della Asd Kroton Cycling, con la prima prova del trittico di Gioia Tauro del 19 febbraio dove i corridori crotonesi, su un circuito da ripetere più volte per un totale di 56 km ad una media di 43km/h, sono arrivati in un volatone generale piazzandosi rispettivamente 17esimo assoluto Suppa Marco e nono di categoria, 20esimo assoluto Suppa Antonio e settimo di categoria, l’iracheno Khastro 22esimo assoluto e secondo di categoria, mentre sfortunato il quarto corridore Marangolo Rosario vittima di una foratura e costretto al ritiro. Molto meglio sono andate le cose nella seconda prova sempre sullo stesso circuito e che ha fatto registrare una media di 42km/h. La squadra crotonese è riuscita a classificare ben 3 corridori nei primi 10: sesto e settimo i fratelli Suppa Marco (che è quinto nella generale) e Antonio, decimo l’iracheno Khastro e ventiseiesimo Marangolo Rosario, dopo un gran lavoro da gregario nel chiudere le potenziali fughe. La classifica generale provvisoria di categoria vede: un primo posto under 30 per l’iracheno Khastro; un terzo posto di categoria under 40 per Suppa Marco; quarto di categoria under 45 per Suppa Antonio; Marangolo Rosario terzo di categoria under 34. Obiettivo per la squadra crotonese è migliorarsi nella terza gara del trittico, prevista per domenica, cercando di classificare tutti i corridori nei primi 5 posti della classifica e conquistando i vari podi di categoria.

www.ilrossoblu.it

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Anti incendio – Laterale

Trony Laterale – Scad. 09/10/2022

Io bimbo – Laterale/Smartphone
Michele Affidato – Banner laterale
Poerio Centro Revisioni – Laterale
Catrol

ALTRO IN NEWS